SIENA NOTIZIE NEWS

MONTERIGGIONI PRESENTA IL PIANO DI PROTEZIONE CIVILE E LA NUOVA APP

News inserita il 04-12-2018

Si chiama “Cittadino Informato” la nuova App creata da Anci Toscana a cui il Comune di Monteriggioni ha aderito per offrire ai propri cittadini uno strumento per essere sempre informati e aggiornati con comunicazioni di protezione civile e pubblica utilità. La App è gratuita e può essere scaricata su tutti i dispositivi mobile, smartphone e tablet, utilizzando Apple Store e la versione per Android. Il nuovo servizio, attivo da alcune settimane, sarà presentato ufficialmente insieme al Piano comunale di Protezione Civile in due incontri pubblici in programma giovedì 6 dicembre alle ore 18 a Badesse, presso il Circolo Arci, in via Togliatti 2, e alle ore 21 a Castellina Scalo, nella sede della Misericordia presso il Palazzo dell’Accoglienza, in via Berrettini, 78. Ai due appuntamenti saranno presenti, oltre al sindaco di Monteriggioni Raffaella Senesi e al vicesindaco Andrea Frosini, anche i tecnici che hanno lavorato alla stesura del Piano comunale di Protezione Civile.
“Nei due incontri pubblici - spiega Raffaella Senesi, sindaco di Monteriggioni - presenteremo il Piano comunale di Protezione Civile e le procedure operative previste per gestire le emergenze sul nostro territorio, al fine di informare i cittadini e permettere loro di contribuire attivamente in caso di eventi straordinari. Proprio con il duplice obiettivo di favorire una crescente partecipazione attiva dei cittadini e una maggiore informazione in tempo reale - continua il primo cittadino di Monteriggioni - abbiamo aderito anche alla App Cittadino Informato di Anci Toscana, grazie alla quale potremo fornire aggiornamenti in maniera diretta e istantanea su emergenze, norme di comportamento e comunicazioni di pubblica utilità per garantire la sicurezza della comunità e del territorio. Come ha affermato la stessa Anci Toscana, che ringrazio insieme alla Regione Toscana per aver attivato questa App, ‘un cittadino che conosce i rischi del territorio e i comportamenti da adottare prima che succeda l’emergenza, è un cittadino più sicuro’. Un obiettivo che condividiamo pienamente anche come Comune di Monteriggioni”.
La App “Cittadino informato” è un servizio realizzato da Anci Toscana con il supporto tecnico di Progecom e di Geoapp, spin off dell’Università di Firenze. Dalla scorsa primavera il progetto conta anche sul supporto della Regione Toscana, che ha messo a disposizione le infrastrutture telematiche del TIX per ospitare il server della piattaforma regionale e offrire questa opportunità a tutti i Comuni interessati. L’obiettivo è quello di rendere la App “Cittadino Informato” uno strumento unico per i cittadini residenti in Toscana, con informazioni utili su base comunale. Grazie all’accordo siglato a livello regionale tra Anci e Cispel Toscana, l’associazione regionale delle imprese di servizio pubblico, sulla App sono già disponibili le comunicazioni di Acquedotto del Fiora relative a interruzioni di servizio e interventi su acquedotto e sistema fognario ed è in corso l’adesione del Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno e di altri enti che erogano servizi o danno informazioni d’interesse generale e pubblica utilità, quali Anas, Autostrade per l’Italia, Enel, Enel Gas e altri. Attualmente, i Comuni toscani che hanno aderito sono circa cento, tra cui quasi tutti i capoluoghi di provincia. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare il sito www.cittadinoinformato.it e il sito del Comune di Monteriggioni, www.comune.monteriggioni.si.it.

 

Galleria Fotografica

Web tv