SIENA NOTIZIE NEWS

L'ADPF COSTONE STRAPAZZA LA FLORENCE NELLA PRIMA DI CAMPIONATO

News inserita il 11-10-2021

ADPF COSTONE SIENA: Bonaccini 7, Sardelli 6, Barbucci 2, Dragoni 21, Pierucci 7, Renzoni 2, Rinaldi 5, Sposato 7, Sabia 4, Nanni 10, Posta 6, Pastorelli 5. All Meoni
FLORENCE BASKET: Casiglia 9, Monti 3, Ciantelli 6, Mascio 14, Consumi, Santulli 4, Foschi 2, Navarra, Colantoni. All. Brienza
ARBITRI: Pierallini e Signori

Partita a senso unico quella disputata al PalaOrlandi dove sono andate in scena le donne del Costone che nella 1^ giornata del Campionato di Serie B  hanno superato agilmente le avversarie storiche della Florence Basket. Le ospiti, che lamentavano alcune assenze, sono apparse molto deboli; inoltre al 12’ l’esperta Ciantelli ha dovuto lasciare il campo per un infortunio alla caviglia, ma a quel punto la gara aveva già preso un andamento tutto di marca bianconera, con le giocatrici viola inermi di fronte alle giocate fantasiose delle ragazze di coach Meoni che al 4’ viaggiavano già sul punteggio di 11-0. Si dovrà attendere l’8’ per annotare il primo canestro delle fiorentine che negli ultimi 120” si svegliano dal torpore segnando 8 punti. Prima frazione comunque nettamente ad appannaggio delle senesi, così come del resto il 2° quarto e squadre al riposo distanziate di 19 lunghezze. La forbice si allarga ulteriormente nella seconda parte della gara, dove il Costone per nulla mosso a compassione, si porta prepotentemente sul 52-23 del 25’, grazie alla bomba di Sposato, per proseguire poi nella sua marcia vincente raggiungendo il massimo vantaggio al 38’ (80-35). Via libera dunque, anche nella prima parte della gara, alle giovani del vivaio costoniano, con il debutto in serie B di Sara Rinaldi, classe 2006, e Sofia Posta classe 2004, entrambe con doti tecniche notevoli e tanto carattere da vendere. Il tecnico senese ha così potuto utilizzare l’organico a disposizione con le 12 effettive che sono andate tutte quante a referto. Miglior modo per iniziare la stagione non poteva esserci.

 

Galleria Fotografica

Web tv