SIENA NOTIZIE NEWS

LA VIRTUS SIENA CHIUDE IL MEMORIAL CARDELLI DI MONTECATINI AL QUARTO POSTO

News inserita il 23-09-2018

VIRTUS SIENA – PIELLE LIVORNO 69-74 (18-19; 35-39; 53-58)
 
Virtus: Falchi ne, Bianchi 12, Imbró 12, Ndour 6, Nepi 8, Pucci 21, Guilavogui, Stepanovic 4, Orsini 2, Baldinotti 4. All. Tozzi.

Pielle: Burgalassi 4, Navicelli 11, Di Sacco 4, Bianchi ne, Benini 15, Loni ne, Bertolini 20, Creati 4, Malvone ne, Dell’Agnello 16, Marrucci. All. Da Prato.

Sconfitta per la Virtus nella finale 3°/4° posto del Memorial Cardelli di Montecatini, che i rossoblu chiudono proprio in quarta posizione dopo il match contro la Pielle Livorno 69-74, partita nella quale, come nella semifinale con Montecatini, vincitrice poi del torneo in finale con la Fiorentina, hanno pesato le assenze di Olleia, Simeoli e Gnecchi.

Partita sempre in equilibrio, con nessuna delle due squadre che è mai riuscita a prendere il largo. La differenza è stata principalmente sotto i tabelloni, dove Benini e Bertolini, sponda Pielle, hanno giocato un'ottima partita, cercati in continuità dai compagni vista anche l'assenza dei lunghi titolari virtussini.

Primo quarto sempre in equilibrio, con continui sorpassi nel punteggio. I rossoblu toccano il +4, ma una tripla da lunghissima distanza di Dell'Agnello ha consegnato l'inerzia dell'incontro ai livornesi, che nel secondo quarto vanno avanti, ma i virtussini sono bravi a non mollare e rimanere a contatto. Nel terzo quarto la Pielle prova a scappare, ma non riesce a guadagnare più di 5 punti di vantaggio. Nell'ultimo quarto i livornesi riescono ad allungare fino al +9 (63-72), ma la Virtus risponde immediatamente con un parziale di 6-0 che la riporta a contatto (69-72). I ragazzi di coach Tozzi hanno in mano per quattro volte il pallone del pareggio, ma non riescono a convertire, ed un canestro da sotto della Pielle chiude l'incontro sul punteggio di 69-74.

Passi avanti comunque per i rossoblu, che in questo torneo, poco giudicabile per i risultati vista l'assenza di tre elementi importanti nel roster, hanno avuto la possibilità di confrontarsi con squadre di assoluto livello, un'esperienza importante soprattutto per i giovani che hanno avuto tanti minuti sul parquet.

Prossimo impegno per la Virtus sabato 29 alle ore 18 a Piombino, ultimo test prima dell'inizio del campionato, che prenderà il via il 6 Ottobre, contro una squadra sicuramente da alta classifica in Serie B.

 

Galleria Fotografica

Web tv