SIENA NOTIZIE NEWS

L’ASSOCIAZIONE STUDENTESCA CRAVOS SIENA OCCUPA LA MENSA BANDINI

News inserita il 22-05-2021

"Abbiamo deciso di occupare la mensa Bandini in seguito alle ultime notizie che ci sono giunte dalla seduta del Consiglio Territoriale Studentesco del 17/05, secondo cui questa potrebbe non riaprire per anni. Infatti, il DSU ha stanziato una somma pari a 3 milioni di euro per la ristrutturazione dello stabile: questa cifra, in seguito a dei controlli eseguiti dagli enti competenti che hanno sottolineato forti debolezze dal punto di vista sismico (problemi che erano già stati evidenziati nel lontano 2013), non è minimamente sufficiente a garantire una riapertura di Bandini in un tempo ragionevole. I lavori che dovranno essere condotti ammontano a 4 milioni di euro (in aggiunta ai 3 milioni già preventivati), cifra che il DSU non ha stanziato.

Non sapendo se il Consiglio di Amministrazione del DSU deciderà di erogare i soldi necessari a colmare la mancanza venutasi a creare, la situazione che si prospetta è disastrosa: la mensa potrebbe chiudere definitivamente o essere data in gestione a dei privati.
Come Cravos Siena crediamo che la comunità studentesca non può perdere un luogo così importante – considerata la funzione sociale che essa svolge – per le negligenze di un’azienda che da troppo tempo si pone superficialmente rispetto alle esigenze di studenti e studentesse. La Regione e il Consiglio di Amministrazione devono trovare una soluzione in tempi brevi che permetta la ristrutturazione e la messa in sicurezza di Bandini in tempi ragionevoli. L’occupazione si protrarrà fin quando non ci saranno risposte chiare, coerenti e lontane da una visione meramente aziendalistica dei servizi, di conseguenza non lasceremo il posto finché il CDA del DSU non accorderà un incontro online con gli occupanti. Bandini non chiuderà! Bandini occupata!"

 

Galleria Fotografica

Web tv