SIENA NOTIZIE NEWS

INIZIATI I CAMPI ESTIVI A RADICONDOLI

News inserita il 08-07-2020


Raggiunto il numero massimo di adesioni per i centri estivi a Radicondoli. Stefania Dei: “Abbiamo intercettato un bisogno importante. Le difficoltà per arrivare qui ci sono state, come per tutti, ma abbiamo avuto la volontà e la determinazione per raggiungere il risultato. Abbiamo privilegiato le aree verdi di cui Radicondoli è ricca e il coinvolgimento di realtà operanti nel Comune”. Hanno preso il via i campi estivi anche a Radicondoli dal 6 luglio, realizzati dalla Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa. Fino al 24 luglio 2020, 14 ragazzi dai 6 ai 17 anni seguiranno attività a loro dedicate. “Abbiamo raggiunto il numero massimo delle iscrizioni – fa notare l’assessore alle Politiche Educative del Comune di Radicondoli, Stefania Dei – Il che significa che abbiamo intercettato un bisogno importante. Le difficoltà ci sono state, come per tutti, ma abbiamo avuto la volontà e la determinazione per arrivare qui. E ci siamo riusciti privilegiando le aree verdi di cui Radicondoli è ricca e il coinvolgimento di realtà operanti nel Comune. Tutto questo si deve anche all'impegno della consigliere Alice Villa che è riuscita a coinvolgere le varie realtà locali”. I ragazzi sono divisi in due gruppi distinti tra di loro per tutto il periodo del campo. Durante le giornate vengono organizzati prioritariamente laboratori all’aperto, in particolare nei parchi del Poggio e della Pineta, nonché giochi legati da una storia che i ragazzi vivranno fino alla fine del campo estivo. Tra le attività quest’anno sono state previste giornate dedicate al trekking con una guida ambientale escursionistica, visite ad una fattoria didattica locale e lezioni di hip hop a cura di una scuola di ballo attiva anche nel comune. Le attività si svolgono a partire dalle 8,10 fino alle 13 dal lunedì al giovedì e dalle 8,10 alle 17 il venerdì e tutti i giorni viene proposta ai ragazzi la colazione, mentre per la giornata ”lunga” i ragazzi pranzeranno all’aperto con pranzo al sacco. Per agevolare il più possibile la partecipazione dei bambini la tariffa è stata abbassata a 20 euro la settimana per i residenti. Un’attenzione particolare è stata riservata ai più piccoli grazie all’intervento delle associazioni del territorio. L'Associazione Pro Loco, in collaborazione con l'Associazione Radicondoli Arte, la Pubblica Assistenza, le RadiAttive e l'Associazione Sportiva di Radicondoli, ha infatti organizzato una serie di attività gratuite rivolte ai bambini residenti della fascia di età 3 - 6 anni: Laboratorio di ceramica - Fiabe in movimento - Piccoli aspiranti fioristi - Primissimi calci e giochi al campo sportivo. Anche queste attività si svolgeranno esclusivamente all'aria aperta, garantendo il distanziamento e il rispetto delle indicazioni specifiche per ridurre il possibile contagio da Covid 19.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv