SIENA NOTIZIE NEWS

INAUGURATA L'AREA LUDICA PER BAMBINI NEI GIARDINI DELLA LIZZA A SIENA

News inserita il 07-12-2020

Questa mattina, l’assessore alle Aree verdi Silvia Buzzichelli ha inaugurato la nuova area ludica per bambini nei giardini della Lizza. Il primo passo di un importante restyling che <<senza andare a stravolgere il carattere dello spazio nella scelta delle attrezzature - ha spiegato l’assessore - ha tenuto conto dell’alto valore educativo, di socialità e di condivisione del gioco differenziando la proposta per una fascia d’età più bassa che, come per la struttura centrale, sia fruibile a tutti i bambini, indifferentemente dalle loro abilità. Un aspetto fondamentale, quello di inclusività a più livelli che tiene conto delle varie disabilità, che abbiamo voluto declinare in modi diversi all’interno di uno dei pochi parchi giochi nel cuore della città>>.

I vari pannelli ludici, infatti, così come il binocolo, il timone e la bussola offrono un vero e proprio apprendimento giocoso anche ai piccoli con handicap visivi, auditivi ed intellettivi. Un ragionamento che sta alla base anche della scelta di realizzare un accesso facilitato allo scivolo tramite tunnel, pedane e rete, fruibile sia dai più piccoli sia da bambini con difficoltà motorie. La nuova casetta offre riparo e possibilità di giochi di ruolo con la zona cucina, mentre la molla e le due barre con le pedane in gomma aiutano l’allenamento d’equilibrio. Oltre a questa struttura centrale anche un percorso di movimento, un gioco a molla giraffa e a molla con larga seduta, schienale e maniglia, anch’esso pensato per facilitare l’utilizzo da parte di bambini con disabilità. <<Per evitare grandi ed importanti interventi a livello ambientale - ha poi continuato Buzzichelli - abbiamo optato per tutte attrezzature con altezza massima di caduta di un metro che, secondo la norma EN1176-77, ci ha permesso di posizionarle sul sottofondo esistente senza intervenire con getti in cemento o altro>>. La spesa complessiva per questo primo intervento, che vedrà in seguito la messa in sicurezza della storica vasca ottocentesca, il rifacimento dello scarico delle acque bianche e la realizzazione di un prato con impianto di irrigazione e un’aiuola con piante arbustive, è stata di 36.600 euro per un valore complessivo relativo all’intera opera di 85mila euro.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv