SIENA NOTIZIE NEWS

INAUGURATA A CHIUSI LA SEDE DELLA NOBILIS POPULUS MACCIUS

News inserita il 13-10-2015


Proprio di fronte ai giardini da poco realizzati a Macciano, l’associazione ASD Nobilis Populus Maccius ha inaugurato di recente i locali della nuova sede e l’occasione è stata una vera festa per l’associazione. I locali sono stati ricavati dalla ristrutturazione del piano superiore delle ex scuole elementari della frazione che nel tempo erano andati in disuso. Grazie a un convenzione, stipulata tra l’associazione e il Comune, i locali sono stati concessi in comodato d’uso gratuito insieme agli arredi e a circa 8 mila euro che sono serviti all’avvio dei lavori di recupero dell’edificio. I componenti dell’associazione hanno dato, quindi, nuova vita alle ex aule e adesso i locali si presentano molto accoglienti e pronti ad ospitare le varie attività dell’associazione, ma non solo. La sede della ASD Nobilis Populus Maccius si candida, insieme all’associazione Auser che condivide l’immobile, ad essere un vero e proprio punto di ritrovo per tutte le persone che vivono nella frazione di Macciano, visto che all’interno potranno essere organizzare varie attività. All’inaugurazione oltre al presidente Claudio Meniconi e ai rappresentanti della ASD Nobilis Populus Maccius, che hanno ringraziato tutte le persone intervenute, erano presenti il primo cittadino di Chiusi Juri Bettollini, l’assessore alla qualità della vita Andrea Micheletti, la consigliera di maggioranza Pamela Fatighenti e il Presidente della Commissione Sanità della Regione Toscana (ex sindaco di Chiusi) Stefano Scaramelli che per primo ha creduto nella possibilità di ristrutturare i locali offrendo una nuova vita alle stanza che nei decenni passati avevano istruito le nuove generazioni della frazione chiusina.

“Complimenti alla ASD Nobilis Popupulus Maccius – dichiara il primo cittadino Juri Bettollini – perché ha fatto veramente un bel lavoro. E’ stato un grande piacere aiutare l’associazione nella realizzazione della sede, ma i più grandi ringraziamenti non possono che andare a tutti i volontari che hanno lavorato duramente per recuperare un immobile storico della nostra città adesso tornato funzionale e accogliente. Siamo soddisfatti di questa inaugurazione anche perché insieme ai giardini da poco realizzati con il marciapiede è la conferma che Macciano è una bella comunità che sta crescendo.”

Obiettivo della nuova sede è quindi anche quello di migliorare la qualità della vita delle persone della comunità anche attraverso le iniziative sportive che l’associazione organizzerà. Una stanza inoltre, da convenzione, sarà riservata al Comune che potrà organizzare quindi eventi o riunioni di altro genere.

L’inaugurazione della nuova sede è stata celebrata con un ricco e prelibato rinfresco organizzato dall’associazione stessa che non ha risparmiato nell’offrire alle persone intervenute il meglio delle specialità gastronomiche locali. L’associazione è, dunque, pronta ad organizzare tante iniziative nel segno della filosofia che campeggia all’entrata della sede e che recita “Insieme ci si diverte di più!”

 

 

Galleria Fotografica

Web tv