SIENA NOTIZIE NEWS

 

IL GRUPPO BALESTRIERI MONTEAPERTI 1260 INAUGURA IL NUOVO CAMPO DI TIRO

News inserita il 16-03-2022

Dopo lo stop forzato imposto dal Covid-19, il Gruppo Balestrieri Monteaperti 1260 torna a sfidarsi nel tiro della balestra e, in occasione del Capodanno Senese che si festeggerà il 25 marzo, propone per domenica 27 marzo un torneo tra compagnie militari guelfe e ghibelline nel rinnovato campo di tiro di Casetta – Monteaperti. Ogni compagnia sarà composta da quattro persone che, estratte a sorte, inaugureranno il nuovissimo impianto.

Sotto il pontificato di Papa Gregorio XIII in Toscana, correva l’anno 1582, le città di Firenze, Lucca, Prato e Siena decisero di uniformare quel giorno in cui la tradizione cristiana venera il mistero dell’Annunciazione a Maria da parte dell’Arcangelo Gabriele: era il 25 marzo, primo giorno dell’anno. Ad Arezzo e Massa Carrara si festeggiava il 25 dicembre “A Nativitate”, cioè a partire dalla nascita di Cristo. Nel dicembre 1749 il granduca Francesco Stefano II di Lorena decretò l’adeguamento al calendario gregoriano, già presente in tutta Europa, facendo partire l’inizio dell’anno dal 1 gennaio e non più dal 25 marzo.

I festeggiamenti per il Capodanno Senese, sono stati reintrodotti nel 2013 per iniziativa del Magistrato delle Contrade insieme al Comune e alla Curia arcivescovile.

Questo, per molti senesi, è il modo per ricordare il proprio passato, per ricordare la commistione di simboli, riti, valori civici e religiosi, sui quali la Repubblica Senese, il Comune e le Contrade hanno fondato la loro esistenza e contribuiscono, oggi, a mantenerne la vitalità.

I Balestrieri Monteaperti 1260 dell’Associazione Sportiva dilettantistica Gruppo sportivo Casetta- Monteaperti, danno appuntamento a tutti per condividere insieme questo evento e per salutare con gioia il nuovo campo di tiro.

Per informazioni Roberto tel. 3398817340, Maurizio tel. 3381474424.

 

Galleria Fotografica

Web tv