SIENA NOTIZIE NEWS

IL DUOMO VISTO "DA VICINO", A SIENA LA RETROSPETTIVA DI LUCA LISERANI

News inserita il 23-06-2018

E' in corso, presso la Sala Rosa dell’Università degli Studi di Siena, “Da Vicino”, retrospettiva dedicata a Luca Liserani e al suo personalissimo rapporto con il Duomo.
La combinazione di animo artistico, passione e tecnica fotografica indiscutibile rintracciabili come un marchio di fabbrica in ogni lavoro di Luca Liserani, hanno suggerito a Alessandra Lusini di dedicare all’opera incentrata sul Duomo una vetrina tutta sua. Un omaggio all’artista e alla sua eleganza espressiva, l’invito ad un percorso di osservazione e riflessione ispirato alla potenza evocativa del simbolo che non si nutre solo di occasioni perdute sul tavolo della Storia, ma anche di particolari che raccontano storie in cui è piacevole perdersi.
Nel trionfo archiettonico e artistico del Duomo di Siena, Luca Liserani insinua con garbato rispetto la propria anima armata di macchina fotografica per cogliere, nei minimi particolari così come nelle superbe vedute d’insieme, il mistero della stratificazione di storie e sogni che fanno del Duomo senese un unicum dotato di vita propria.
Luca Liserani è artista che vive la fotografia come potente mezzo espressivo; la realizzazione con altri mezzi, come avrebbe approvato il Machiavelli, dell’espressione pittorica di cui l’alchimista-fotografo, per sua stessa ammissione, non possiede il dono.
Ma questo poco importa: gli scatti di Liserani dedicati al Duomo veicolano in immagini tecnicamente inappuntabili il genio dell’artista, fissandolo in fotografie che sanno andare oltre le parole per approdare sul terreno del sodalizio spirituale che l’uomo-fotografo ha saputo intessere con la meraviglia incompiuta della cattedrale senese. Ogni scatto del Liserani racchiude una storia, pacata e garbata, che merita di essere ascoltata poiché nutre lo spirito di chi vi si accosta.
La mostra patrocinata dal Club Unesco Siena è visitabile con ingresso gratuito tutti i giorni feriali con orario 9,00-19,00 (12,00–19,00 nelle giornate di sabato e domenica).

 

Galleria Fotografica

Web tv