SIENA NOTIZIE NEWS

IL COMUNE DI TORRITA LANCIA UN APPELLO PER LE ATTIVITÀ ECONOMICHE LOCALI

News inserita il 16-11-2020

“Sosteniamo le nostre attività”: è questo, in sintesi, l’appello lanciato dall’amministrazione comunale di Torrita di Siena teso a supportare le attività economiche locali. E’ un appello che si spera venga accolto da tutti i cittadini in modo che, facendo i loro acquisti nell’ambito comunale, diano così un aiuto semplice ma concreto nel sostenere quei settori economici e commerciali più colpiti dalle norme introdotte dall’ultimo DPCM e rese ancora più stringenti a seguito del passaggio della Toscana da zona arancione a rossa.

D’altra parte, anche a Torrita di Siena molte attività, pur essendo chiuse al pubblico, garantiscono il servizio da asporto e la consegna a domicilio. In special modo, quest’ultimo aspetto, che si riferisce non solo a bar e ristoranti, ma anche ad altri settori del commercio al dettaglio, può mettere in piedi un vero e proprio servizio supplementare e utilissimo per quei cittadini che devono sottostare a restrizioni più o meno importanti nella loro mobilità anche all’interno del territorio comunale.

“In pochi giorni le attività commerciali del Comune di Torrita di Siena sono riuscite a riorganizzarsi per svolgere la propria attività in sicurezza e nel rispetto del DPCM” – così Laura Giannini, assessora alle Attività Produttive del Comune di Torrita di Siena – “E come Amministrazione Comunale facciamo un appello ai cittadini torritesi perché sostengano le attività del nostro territorio. Invitiamo quindi tutti a contattare direttamente le attività per ricevere informazioni relativamente alla modalità di svolgimento del servizio. Per quanto riguardano azioni economiche di sostegno” - prosegue Laura Giannini – “non mancheranno aiuti economici da parte dell’Amministrazione Comunale, che ha già individuato delle risorse per ristorare quelle attività torritesi e montanine che hanno subito chiusure sia a Marzo che in questa seconda fase della pandemia.”

E’ un appello che viene sostenuto in primo luogo dal sindaco Giacomo Grazi: “Acquistare nel territorio comunale non è solo una forma di supporto e di vicinanza verso le attività torritesi e montanine, ma anche un segnale forte di solidarietà da parte di una comunità che si è dimostrata sempre unita di fronte alle difficoltà”.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv