SIENA NOTIZIE NEWS

IL COMUNE DI ABBADIA SAN SALVATORE PROMUOVE L'ISTITUTO AVOGADRO

News inserita il 13-01-2020

Nell’avvicinarsi della scadenza delle iscrizioni alle scuole superiori, il sindaco di Abbadia San Salvatore, Fabrizio Tondi, desidera presentare l’offerta formativa della scuola del suo Comune, l’Istituto Superiore “Amedeo Avogadro” - che rappresenta da sempre uno dei punti di riferimento della provincia senese e dell’Amiata - per la qualità della sua offerta e per la capacità di dialogare con tutti i protagonisti della realtà produttiva e culturale non solo dell’Amiata.
I diplomati del settore tecnologico (Meccanici ed Elettronici), grazie anche ai laboratori - dotati delle migliori risorse strumentali - si collocano facilmente nel mercato del lavoro; molti di loro proseguono gli studi universitari con ottimi risultati anche in facoltà tradizionalmente considerate impegnative, come quelle scientifiche e ingegneria. Gli studenti che si formano nel nostro liceo proseguono (in oltre l’80 per cento dei casi) gli studi in qualunque facoltà universitaria, con ottimi risultati. L’opzione “Scienze applicate” si caratterizza per una formazione scientifica che non si limita a uno studio nozionistico, ma sviluppa negli studenti la capacità di analizzare e risolvere i problemi, affrontandoli da tutti i punti di vista, sperimentale e teorico, sempre applicando i parametri del rigore logico e della correttezza linguistica.
Infine, l’indirizzo professionale “Industria e artigianato per il made in Italy” risponde alla richiesta di figure professionali dotate di creatività e competenza nel campo dell’artigianato e dell’industria della moda, in tutte le sue articolazioni. Non bisogna dimenticare che nella nostra provincia e in tutta la Toscana, oltre alle molte opportunità legate al settore dell’alta moda, esiste una pluralità di attività culturali e turistiche che ben si legano alle nostre tradizioni artigianali (sartoria, oggettistica, maglieria, pelletteria ecc.).
Come spiega un articolo de IlSole24Ore, pubblicato venerdì 10 gennaio (https://bit.ly/380cYVR), dal titolo: "Lavoro: la moda cerca tecnici. Servono modellisti e prototipisti": "nei prossimi quattro anni il sistema moda avrà bisogno di 48mila figure tecniche". Figure tecniche che l'Avogadro prepara nel migliore dei modi.
"La nostra scuola superiore - spiega Fabrizio Tondi, sindaco di Abbadia - ha sempre formato, e continua a formare, giovani con eccellente preparazione e che ben si distinguono nel mondo delle professioni. Il diploma all'Avogadro è un marchio di fabbrica riconosciuto nel mondo del lavoro".

 

 

Galleria Fotografica

Web tv