SIENA NOTIZIE NEWS

IL CARTELLONE EVENTI DI MONTERIGGIONI: IL 2 LUGLIO PARTITA DELL'ITALIA

News inserita il 29-06-2021

Sta per avere inizio il cartellone degli eventi estivi di Monteriggioni che proseguirà sino alla metà di settembre per un totale di 57 eventi, curati dal Comune, Toscana Fondazione Spettacoli, Gli Amici del Castello e Monteriggioni AD 1213 .

La prima settimana di questa lunga kermes prevede cinema e spettacolo al Castello; con un gradito, nonché auspicato da molti, cambio di programma in relazione al percorso della nazionale italiana di calcio nel campionato europeo.

Il 1 luglio si terrà la proiezione di un film straordinario; il pluripremiato “Stanlio & Ollio”, di Jon S. Baird, ambientato nel 1953, quando il duo comico iniziò una tournée teatrale nel Regno Unito, per tornare alla ribalta, dopo la parabola discendente cominciata nel secondo dopoguerra. Viene così narrata la storia di una grande amicizia e di un mito che continua a vivere, divertendo ancora il pubblico. Steve Coogan nel ruolo di Stan Laurel e John C. Reilly in quello di Oliver Hardy sono formidabili; mutano nell’aspetto, emulando alla perfezione gli atteggiamenti e la micro-mimica dei due comici. Li fanno tornare sul palcoscenico, riproponendo alla perfezione le loro esilaranti gag, mettendone in evidenza l’umanità in un film estremamente scorrevole, privo di didascalismo.

Il 2 luglio, era previsto il film “Buena Vista Social Club” di Wim Wenders, ma il passaggio della nazionale italiana di calcio ai quarti di finale ha fatto slittare la proiezione della pellicola al 31 agosto, a Castellina Scalo mentre in Piazza Dante Alighieri, sul grande schermo, sarà possibile seguire l’importante partita.

Il 3 luglio verrà proiettato “L’Armata Brancaleone”, di Mario Monicelli; un capolavoro assoluto della commedia all’italiana che pochi hanno visto in formato cinematografico; film che costituisce un omaggio a quel Medio Evo immaginifico narrato spesso a Monteriggioni sotto varie angolature.

La pellicola risultò particolarmente innovativa per i dialoghi, fatti in una lingua parlata mista di latino medievale e italiano pre-volgare che è stata oggetto anche di studi accademici specifici; in proposito Monicelli dichiarò in un’intervista del 2007: “Come parlavano nell’anno 1000? L’unica cosa che si ha di quel periodo è un atto notarile a cui ci siamo rifatti. Poi ci siamo ispirati a San Francesco, anche se posteriore e poi a Jacopone da Todi. Parlavano Latino ?… non credo, o forse sì. Così ci siamo inventati un latino maccheronico, ci si divertiva ad inventare parole inesistenti, ma che ci stessero bene… abbiamo lavorato molto anche sui dialetti, noi eravamo specializzati in questo”.

Appuntamento dunque da non mancare.

Il 4 luglio avrà luogo lo spettacolo “Duova in concerto”, del gruppo comico e musicale toscano divenuto un autentico fenomeno della Rete, che racconta in musica la vita del contadino… ma non solo quella.

I Duova sono attivi dal 2017, quando esordirono con la campagna virale #Adottauncontadino, esilarante video teso a sensibilizzare il pubblico sul tema della gestione degli ungulati nelle campagne.

Per la loro spontaneità e l'ironia dei contenuti, il successo sul Web è stato immediato; la pagina Facebook di Duova conta infatti più oltre 47.000 seguaci, mentre i video del canale Youtube hanno visualizzazioni da vere rockstar variando da 34.000 a 100.000.

Per Informazioni e prenotazioni:

Ufficio Turistico di Monteriggioni Tel. +39 0577 304834; oppure info@monteriggioniturismo.it

 

Galleria Fotografica

Web tv