SIENA NOTIZIE NEWS

"GNAM-SARTEANO", I SERVIZI SCOLASTICI DIVENTANO INFORMATIZZATI

News inserita il 21-04-2018

Lunedì 23 (ore 21.15) nella sala mostre di Sarteano, verrà presentata ai cittadini “Gnam-Sarteano”, ovvero la procedura informatizzata per l’utilizzazione dei servizi scolastici di mensa, asilo nido e trasporto. Lo strumento consente di gestire informazioni in tempo reale e in modo trasparente. Ogni genitore potrà avere accesso al proprio profilo riservato, iscriversi ai diversi servizi e controllare il proprio credito. Così, in automatico, a ogni consumazione della mensa verrà addebitata la tariffa-pasto (secondo la propria fascia) scalandola da un credito preesistente. Alla soglia di tre pasti ancora da pagare, via sms arriverà l’invito a ricaricare il proprio credito. Per trasporto scolastico e la retta dell’asilo nido si potranno scegliere i tempi dei pagamenti, mal'iscrizione on-line ai servizi diventerà obbligatoria per tutti i sottoscrittori. Una volta compilato il modulo, sarà stampato dal sottoscritore che dovrà consegnarlo agli uffici comunalicorredandolo di documenti di identità e documentazione Isee.

"L'obiettivo che contiamo raggiungere attraverso la procedura –dichiara l'assessore alla Istruzione Donatella Patanè - è  di semplificare l'accesso ai servizi comunali da parte degli utenti attraverso un portale che fornisce informazioni sui servizi, che permette di avere costantemente sotto controllo la propria situazione del credito, e il pagamento on-line, evitando code ma mantenendo sempre la possibilità di ricaricare il proprio credito anche allo sportello della tesoreria comunale.

Il servizio di ristorazione scolastica, che è prepagato, richiedesolo la verifica di un credito sufficiente. Il pagamento dei pasti potrà essere effettuato con le seguenti modalità: on-line, attraverso l’home-page del sito del Comune di Sarteano, alla voce "pagamenti on line", tramite bonifico bancario intestato alla Tesoreria comunale. Unica avvertenza, siccome il sistemaautomatico considera presente l'alunno al servizio mensa nei giorni di calendario scolastico, spetta al genitore segnalare l'assenza dal servizio mensa tramite telefonata, con sms o attraverso il portale mensa (area riservata). Nel sito sono riepilogate le informazioni principali del servizio: prodotti, fornitori, aziende che gestiscono il servizio, menù. Nella parte riservata il genitore accede al suo cruscotto per vedere presenze e assenze del figlio, servizi a cui è iscritto, stato dei pagamenti, con la possibilità di effettuarne uno. Anche in questo caso, compilato il modulo on-line ,dovrà essere stampato e consegnato agli uffici preposti in Comune, insieme a documenti di identità e documentazione Isee.

 

Galleria Fotografica

Web tv