SIENA NOTIZIE NEWS

FESTA DELL'OLIO NEL FINE SETTIMANA A SERRE DI RAPOLANO

News inserita il 21-11-2018

Arte contemporanea, cultura e riscoperta del territorio e delle sue eccellenze si uniscono nella Festa dell’Olio e in altre iniziative che animeranno Serre di Rapolano e tutto il territorio rapolanese sabato 24 e domenica 25 novembre. Nella giornata di domenica 25 novembre è prevista anche la Camminata tra gli Olivi promossa dall’Associazione nazionale Città dell’Olio e rinviata nelle scorse settimane a causa del maltempo. Il doppio appuntamento conta sul patrocinio del Comune di Rapolano Terme.
Progetto Go to App – Digital Renaissance. Il weekend si aprirà sabato 24 novembre, alle ore 17.30, al Museo dell’Antica Grancia e dell’Olio di Serre di Rapolano con l’inaugurazione della mostra collettiva di quattro giovani artisti contemporanei - Adriana Amoruso, Giammarco Cugusi, Gabriele Dini e Claudia Ponzi - che hanno partecipato al progetto di residenza artistica “Go to App - Digital Renaissance” promosso da Siena School for Liberal Arts con la Fondazione Musei Senesi e la partecipazione pro-bono di Siena Art Institute nell’ambito dell’iniziativa “Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura”. I quattro artisti under 35, selezionati attraverso un bando nazionale e guidati dalla giovane curatrice Valeria d'Ambrosio, sono stati ospitati presso gli atelier della Grancia di Serre di Rapolano e hanno lavorato a contatto con le comunità locali delle Crete Senesi e della Val d’Orcia per riscoprire e valorizzare il dialogo fra arte contemporanea, cultura, storia e tradizioni dei territori. L’esposizione sarà aperta fino al 6 gennaio 2019, negli orari di apertura del Museo che è possibile conoscere sul sito della Fondazione Musei Senesi.
La Festa dell’Olio entrerà, poi, nel vivo alle ore 19.30, con l’AperiOlio al Museo dell’Antica Grancia e dell’Olio di Serre di Rapolano, con assaggi di produzioni locali organizzati in collaborazione con la Pro Loco Serremaggio, prima di lasciare spazio alla musica dal vivo in compagnia del gruppo “Due Belinda”.
La due giorni dedicata a olio nuovo e territorio continuerà domenica 25 novembre con la Camminata tra gli Olivi, che proporrà due percorsi di 5 km, a piedi, e di 11 km, in bicicletta, con ritrovo e partenza per entrambi alle ore 9.30 presso il podere Casetta, nella Tenuta di Armaiolo. La camminata più breve arriverà fino al podere Stitelli e sarà accompagnata da Claudia Renzi, esperta in ricerca delle erbe spontanee e delle proprietà officinali delle piante, e da Doriano Mazzini, esperto di storia locale. Il percorso più lungo, che sarà effettuato sulle due ruote al raggiungimento di 12 iscritti, toccherà il podere Stitelli e continuerà verso Monteluco e Buoninsegna per poi tornare al luogo di partenza, il podere Casetta. Alle ore 12 è previsto un punto ristoro per i partecipanti presso il podere Stitelli, con degustazione di olio di produzione locale e rientro intorno alle ore 13 al podere Casetta. L’iniziativa proporrà anche una visita guidata e una degustazione presso il Frantoio di Armaiolo.
La Camminata tra gli Olivi è promossa dall’Associazione nazionale Città dell’Olio, Comune di Rapolano Terme e Vivi Rapolano, associazione che raccoglie le strutture ricettive. Per partecipare è consigliata la prenotazione entro venerdì 23 novembre, contattando l’Ufficio URP del Comune di Rapolano Terme al numero 0577-723210 oppure all’indirizzo di posta elettronica e.stufara@comune.rapolanoterme.si.it.

 

Galleria Fotografica

Web tv