SIENA NOTIZIE NEWS

EMENDAMENTO CONTRADE BOCCIATO, ROSSO (FDI): "MAGGIORANZA PERDE OCCASIONE"

News inserita il 04-12-2019

SIENA - La Commissione Bilancio boccia un emendamento del Senatore Patrizio La Pietra di Fratelli d'Italia sul riconoscimento delle Contrade e delle Società di Contrada quali associazioni senza fini di lucro.
"La Storia si ripete" dice Lorenzo Rosso, Dirigente Nazionale di Fratelli d'Italia e Presidente del Circolo di Siena centro che fu protagonista, qualche anno fa, della stesura e presentazione della cosiddetta "Legge Salvacontrade" a prima firma dell'allora Parlamentare Riccardo Migliori che percorse più "strada legislativa" venendo approvato nelle varie Commissioni parlamentari.
Legge che poi non vide la luce quando si interruppe prima del tempo il Governo Berlusconi-Fini e che il successivo Governo Monti non volle inserire in agenda.
"Anche allora lotti e lottammo molto per tale riconoscimento sacrosanto. Noi Senesi sappiamo bene quanto le Contrade e le Società siano enti senza fini di luicro e quanto tali organismi siano aggreganti socialmente, con una positiva ricaduta a favore anche e specialemte per le generazioni più giovani.
Anche stavolta la maggioranza di sinstra ha perso una buona occasione per approvare tale provvedimento. Ringrazio comunque il Senatore La Pietra, a cui sono stato vicino, dell'impegno profuso per Siena tutta"- conclude il leader senese di Fratelli d'Italia.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv