SIENA NOTIZIE NEWS

ECOMARATONA DEL CHIANTI CLASSICO 2021: ECCO I NUOVI PERCORSI

News inserita il 26-08-2021

Mancano meno di due mesi alla 14^ EcoMaratona del Chianti Classico in programma da venerdì 15 a domenica 17 Ottobre 2021. Un evento che da sempre porta atleti da tutto il mondo a vivere un’esperienza in luoghi straordinari. Tutto questo grazie alla bellezza dei percorsi, all’accoglienza del Comitato Organizzatore, alla rinomata tradizione enogastronomica ed al clima mite, la 14^ Ecomaratona del Chianti Classico da sempre è un’occasione per vivere un weekend di emozioni, non solo legate allo sport.

Saltata l’edizione 2020 causa Covid, c’è la volontà di ritornare a gareggiare, l’Ecomaratona del Chianti Classico si rifà il look aggiornando i percorsi, da 42km, 21km e 13km, che come sempre regaleranno forti emozioni.

Ad annunciarli è Mauro Clarichetti, Presidente del Comitato EcoMaratona, inserito all’interno della Asd Polisportiva La Bulletta, storica società organizzatrice: “Abbiamo tutti trascorso un periodo difficile che ci ha costretto a cambiare le nostre abitudini e i modi di interagire gli uni con gli altri. Ora è giunto il momento di ripartire, di credere in un nuovo inizio, e di farlo insieme. Per questo motivo abbiamo deciso non solo di confermare l’EcoMaratona del Chianti il 15/16/17 ottobre con un ricco programma, ma di apportare anche grosse novità. In primis abbiamo cambiato i percorsi, senza stravolgerli e tenendo comunque ben salda la tradizione: la staffetta e la 13 km cambiano interamente il percorso, la 21km cambia all’80%, mentre la 42km varia al 50%”.

Il Presidente si rivolge a tutti i partecipanti: “Vogliamo stupirvi mantenendo un percorso facile come da tradizione, dove le salite e le discese non sono improponibili e il fondo del terreno è alla portata di tutti. Nel sito troverete tutte le informazioni tecniche, c’è una descrizione ben dettagliata di ogni distanza. Confermiamo inoltre l'EcoPasseggiata Nordic e Fit Walking di 10 km aperta a tutti, senza necessità di certificato medico. Mentre per il Pasta Party da noi considerato un fiore all’occhiello della nostra organizzazione rimaniamo in attesa delle normative Covid19 che verranno, e nel mese di settembre saremo sicuramente in grado di dare maggiori informazioni. Stiamo organizzando come sempre una zona Expo con la presenza dei nostri patners Diadora, Ethic Sport, Consorzio Chianti Classico e la presenza degli stand con gusti e sapori toscani come l’olio nuovo. Avremo l’onore di avere la presenza dell’ultramaratoneta Giorgio Calcaterra e del preparatore atletico Fulvio Massini che terranno il convegno del sabato e vi offriranno tanti consigli per come affrontare le varie distanze. Il mio consiglio è di venire qui nel Chianti in compagnia e di lasciare il cronometro a casa. Vivrete in un ambiente naturale arricchito dai colori autunnali, un’esperienza emozionante confermata dal sorriso nei volti degli atleti al traguardo”.

I PERCORSI – Tre le manifestazioni competitive, EcoMaratona del Chianti Classico 42 km, EcoMaratonina del Chianti Classico 21 km e Tra il bosco e le vigne del Chianti 13 km. Negli anni sulle rinomate strade bianche dei territori dell’EcoMaratona del Chianti Classico sono stati registrati oltre 5.000 partecipanti, numeri da record nel panorama delle manifestazioni “off road” che accolgono gli affezionati di questi percorsi da godere, meglio quindi non portare il cronometro.

La EcoMaratona del Chianti Classico 42km partirà dal famosissimo Castello di Brolio e attraverserà paesaggi resi ancora più caldi e accoglienti dai colori dell’autunno. Si prosegue in direzione del Castello di Cacchiano, da dove si ammirerà il Monte Amiata sullo sfondo, per poi imboccare un sentiero che porterà al Castello di Lucignano. A questo punto si prenderà la strada denominata Eroica (evento cicloturistico) per poi entrare nel casale Podernovi (dove fu girato il film “Ballo da sola” diretto da Bernardo Bertolucci. A far da cornice sarà sempre lo stupefacente panorama del Chianti, tra casolari, vigne, cipressi e ulivi che profumano di olio nuovo. Sul finale si incontrerà il gallo gigante, simbolo del Chianti Classico, prima di completare la fatica e vivere le emozioni dell’arrivo nella piazza di Castelnuovo Berardenga. Descrizione completa QUI.

L’EcoMaratonina del Chianti Classico 21km avrà partenza e arrivo da Castelnuovo Berardenga. Il percorso si apre su una leggera discesa di 6 km fino ad entrare su una strada bianca nei dintorni di Castelnuovo Berardenga. Proseguendo, si potrà ammirare il panorama in direzione di Siena, delle Crete e delle colline del Chianti fino a giungere tra campi coltivati a grano e girasoli, vigna e ulivi in un paesaggio mozzafiato. Si arriva alla Villa di Montegiachi da cui si prosegue tra vigne e bosco prima di entrare nel percorso della 42 km. Descrizione completa QUI.

Tra il bosco e le vigne del Chianti Classico 13km è un’occasione per partecipare ad una corsa in natura, anche per chi non lo avesse mai fatto. Scendendo dal paese di Castelnuovo Berardenga si aprirà un panorama meraviglioso in direzione di Siena, delle Crete e delle colline del Chianti fino ad entrare su una strada bianca che porterà ad immettersi al km 3.7 nel percorso della 42 km, fino all’arrivo a Castelnuovo Berardenga. Descrizione completa QUI.

“Tutti i percorsi sono resi ancora più gradevoli grazie alla presenza di diverse aziende che, negli anni, ci hanno fornito il loro supporto mettendo a disposizione ricchi ristori che rispecchiano le tradizioni gastronomiche locali e l’ospitalità dei nostri luoghi” - ha detto Mauro Clarichetti -. Quest’anno, in base ai regolamenti covid, dovremo modificare i ristori. Nelle prossime settimane vi informeremo meglio”.

Vogliamo ringraziare il Barone Ricasoli per l’accoglienza al Castello di Brolio, le aziende Rocca di Montegrossi, il Castello di Cacchiano, Castell’in Villa, Poggio Bonelli, Monte Giachi, Paglierese, borgo di San Felice e Felsina, le cantine Badia di Coltibuono e Coli, gli amici del circolo di Villa a Sesta, dell’agriturismo Calcinaia e del frantoio Montecucco per la loro disponibilità sul percorso, siamo certi che gli atleti saranno colpiti dal calore con cui saranno accolti ai punti di ristoro. Il bello del nostro percorso è che si transita in posti esclusivi, impossibili da fare in autonomia, perché nella maggioranza del percorso transitiamo in proprietà privata cercando di valorizzare al meglio il territorio e creare un percorso unico solo per un giorno”.

Anche quest’anno torna l’EcoPasseggiata Nordic e FitWalking 10km non competitiva, i dettagli saranno a breve disponibili sul sito.

Le iscrizioni all’evento sono già aperte da qualche mese e sono disponibili QUI. Attenzione al numero massimo di iscritti per ciascuna distanza.

Questo il riepilogo eventi:
DISTANZE COMPETITIVE:
ECOMARATONA CHIANTI CLASSICO: 42 Km (max iscritti 700)
ECOMARATONINA CHIANTI CLASSICO: 21 Km (max iscritti 1.200)
TRA IL BOSCO E LE VIGNE DEL CHIANTI CLASSICO 13km: 13 Km (max iscritti 700)

DISTANZE NON COMPETITIVE
ECOPASSEGGIATA NORDIC E FITWALKING 10KM

Info: www.ecomaratonadelchianti.it

 

Galleria Fotografica

Web tv