SIENA NOTIZIE NEWS

E' ALESSIA ZAMPERINI LA NEO CINTURA NERA IN CASA AMIATINA

News inserita il 03-05-2018

L'arrivo di una nuova cintura nera in una palestra di judo è come l'arrivo di un nuovo nascituro, è il traguardo che qualsiasi judoka sogna sin da bambino significa diventare grandi aver maturato un buon livello di conoscenza dell'arte del maestro kano pronti dopo questo traguardo ad avviarsi verso nuovi orizzonti del conoscere e dello studio del judo.
Ieri questa nuova nascita c'è stata in casa del Judo Kwai amiatino per merito di Alessia Zamperini che a Campegine ( Reggio Emilia) ha conquistato gli ultimi due punti che le servivono concludendo un percorso iniziato 2 anni orsono, andandosi ad aggiungere alle già tante cinture nere che sono nate nella palesra di Piancastagnaio ( siamo intorno alla ventina).
Una cintura nera sudata ma comunque meritata venuta dopo aver conquistato punti sia nelle gare di shiai che in quelle di kata una cintura nera a 360°, giunta tra l'altro a due soli giorni dalla conquista del titole regionale e della qualificazione al campionato italiano juniores che si svolgerà ad Ostia il 13 maggio.
Una cintura nera davvero particolare anche perché gli ultimi 2 punti sono stati conquistati in una gara dove partecipava anche la mamma e allenatrice Laura Tosti; una gara dove Alessia con la sua compagna nel Randori no kata Arianna Vinciarelli ha sfoderato una prestazione davvero ottima giungendo al 4° posto sfiorando il podio per una manciata di punti risultato di tutto rispetto in una gara del Criterium nazionale alla quale le portacolori del JKA partecipavano per la prima volta. Bella la soddisfazione che ad apporre i punti decisivi nella tessera segna punti sia stato il maestro Marco Migni che da anni segue Alessia nei suoi allenamenti quotidiani
Che dire dunque se non complimenti a questa bravissima atleta pianese e che questo sia l'inizio di un nuovo percorso e speriamo che sia di buon auspicio per il prossimo importante impegno nazionale.
Anche altri risultati sono giunti in casa del JKA: sempre a Campegine è arrivato il 7° posto della coppia Tosti Laura- Angelini Leonardo, un piazzamento davvero amaro visto che un grave errore da parte di Leonardo ha compromesso una prova sino a li più che positiva precludendo alla coppia pianese un posto in classifica sicuramente migliore.
Buone nuove anche dai giovanissimi che ben si sono comportati nel campionato regionale Cinture colorate con l'oro di Monaci Mattia ed il bronzo di Angeli Mirko.

 

Galleria Fotografica

Web tv