SIENA NOTIZIE NEWS

DOMENICA SI CORRONO I PALII DI FERRARA E LEGNANO

News inserita il 25-05-2022

Domenica piena di impegni per fantini e cavalli in giro per l’Italia. Torneranno infatti nell’abituale collocazione dell’ultima domenica di maggio i palii di Ferrara e di Legnano. Nella città estense, dove si torna a correre dopo due anni di stop, saranno i mezzosangue a sfidarsi nella contesa di Piazza Ariostea. Ancora le contrade non hanno definito i nomi dei soggetti che saranno al canape, ma le premesse fanno pensare ad un palio altamente spettacolare ed incerto. Questi i nomi dei cavalli e dei fantini iscritti:

San Giovanni Alessio Migheli, Adone da Clodia/Viky Fortuna

San Benedetto Dino Pes, Ribelle da Clodia/Vanadio da Clodia

San Giacomo Francesco Caria, Bagoga/Arsenicolupen

San Paolo Alessio Giannetti, Carilbom/Red Riu

San Luca Massimo Columbu, Vandà/Symposium

San Giorgio Simone Mereu, Albalonga/Farfadet du Pecos

Santa Maria in Vado Andrea Chessa, Ultimo Baio/Silbomba

San Pietro Sebastiano Murtas, Ungaros/Anda e Bola

A Legnano, dove si è già corso nel settembre 2021, c’è curiosità per il ritorno in pista di Valter Pusceddu, al quale è stata tolta la squalifica a vita che gli fu inflitta alcuni anni fa, e che vestirà i colori di San Magno. Assieme a lui, Giovanni Atzeni per Legnarello, Federico Arri per San Bernardino, Giuseppe Zedde per Sant’Ambrogio, Gavino Sanna per Sant’Erasmo, Antonio Siri per San Domenico, e Carlo Sanna per San Martino ed Andrea Farris per la Flora in sostituzione dell’ infortunato Giosuè Carboni. Io palio, corso anche quest’anno con i purosangue, sarà preceduto, nella serata di venerdì, dalla provaccia Memorial Favari che vedrà al canape, su cavalli mezzosangue, Salvo Vicino per Flora, Jacopo Pacini per San Domenico, Michel Putzu per Legnarello, Giovanni Puddu per Sant’Ambrogio, Niccolò Farnetani per Sant’Erasmo, Antonio Mula per San Martino, Alessandro Cersosimo per San Bernardino e Mattia Chiavassa per San Magno.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv