SIENA NOTIZIE NEWS

DA SAN PIETROBURGO A SIENA: LIDIA CROCE INAUGURA LA MOSTRA A VISIONARIA

News inserita il 22-04-2022

Da San Pietroburgo ai locali di The Factory di Visionaria, e per la città è certamente un onore. Lidia Croce, notissima scultrice, espone per la prima volta a Siena, la sua città, la grande opera dedicata a Dmitri Hvorostovsky, il grande baritono russo scomparso a soli 55 anni nel 2017, notissimo nel mondo e con grandi collaborazioni anche con l'Accademia Chigiana.
L'opera verrà esposta insieme a bozzetti e disegni di Lidia Maria Croce nei locali di The Factory di Visionaria da oggi fino alla prima settimana di maggio.
Un'occasione per incontrare questa artista, scultrice, insegnante di disegno e arte nelle scuole superiori, che da molti anni lavora nelle arti visive, dalla pittura alla scultura. Ha lavorato negli Stati Uniti ed era molto amata anche dal critico d'arte Enzo Carli. L'opera che verrà esposta oggi in Via della Sapienza presso Visionaria è parte di un trittico olio su tela di grandi dimensioni di cui altri due pannelli sono in mostra a San Pietroburgo. Il titolo del dipinto è ''Incontro di Dmitry con la musica, La sua vera unica amante''.
Dalla ritrattistica alla scultura, passando per la pittura a olio, molte sono le tecniche amate da Lidia Croce, e tante sue opere sono state esposte a Los Angeles, dove Lidia ha vissuto per un periodo. Moltissime sue opere sono anche visibili o esposte in Puglia: le sue origini sono di Canosa, e diverse note opere sono appunto visibili anche in chiese importanti e nelle vie principali di alcune splendide città pugliesi come Peschici e San Giovanni Rotondo.
''Siamo estremamente orgogliosi di ospitare questa opera di Lidia Croce, un'artista notissima nel mondo - ci confida Elena Pietragalla fondatrice di The Factory - Il suo amore per la musica e l'arte russa è tutto racchiuso in questo dipinto dedicato al grande baritono russo, già presente a Siena in molte occasioni e applaudito in tanti eventi anche dell'Accademia Chigiana. Il dipinto sarà svelato oggi pomeriggio, ma i disegni e i bozzetti in vendita sono un'altra parte di questa mostra di cui siamo molto fieri. Grazie ancora a questa grande artista''. La mostra rimane aperta ogni giorno da mercoledì a domenica dalle 16.30 alle 19 in via della Sapienza 11.

 

Galleria Fotografica

Web tv