SIENA NOTIZIE NEWS

CORONAVIRUS, SCARAMELLI: "SOSTENIAMO LE FAMIGLIE E LE IMPRESE"

News inserita il 05-03-2020

“Scuole chiuse fino al 15 marzo per il coronavirus. Bene, adesso diamo alle famiglie le opportunità di vivere serenamente questo momento. I genitori non possono essere lasciati soli ad affrontare le emergenze così come le imprese per le quali, da giorni, stiamo chiedendo misure straordinarie”. A dirlo Stefano Scaramelli (Italia Viva), presidente della Commissione sanità e politiche sociali della Regione Toscana, che aggiunge: “Se dai nonni è meglio non andare è opportuno che arrivi una misura economica straordinaria e immediata per sostenere le famiglie, i genitori che lavorano, a prendersi cura nel migliore modo possibile dei propri figli”.

“La Toscana sta facendo la propria parte attivando – prosegue Scaramelli -  il rimborso per le spese sostenute dal personale sanitario che in questi giorni è al lavoro per contrastare il coronavirus e costretto a coprire con baby sitter l'orario scolastico. Il nostro personale sanitario deve poter essere nelle condizioni di assistere tutti. Parallelamente mi sto attivando con il Ministro competente affinché il Governo faccia la parte di propria competenza nel sostegno alle famiglie. Occorre farsi carico di misure da adottare con procedura d’urgenza per il sostegno a babysitting, estensione dei congedi parentali per lavoratrici e lavoratori. Le famiglie non possono essere lasciate sole. Serve agire e non alimentare speculazioni”.

 

 

 

Galleria Fotografica

Web tv