SIENA NOTIZIE NEWS

CINQUE LIONS CLUB DONANO UN RESPIRATORE ALL'OSPEDALE DI CAMPOSTAGGIA

News inserita il 16-04-2021

Importante donazione per il reparto di Anestesia e rianimazione dell’ospedale di Campostaggia: i Club Lions di Siena, Valdelsa, Chianti, Siena Torre di Mezzo, San Gimignano via Francigena hanno consegnato a Lucia Grazia Campanile, direttore dell’ospedale, e Federica Marini, direttore di Anestesia e rianimazione, un respiratore per garantire supporto ossigenatorio mediante alti flussi nasali a pazienti con respirazione autonoma ma non adeguata e che quindi deve essere aiutata. Presenti alla consegna Marco Busini, governatore Lions Toscana, Roberto Bonini presidente di Zona, Marcella Caciornia presidente Lions Club San Gimignano Via Francigena, Flaminio Benvenuti presidente Lions Club Valdelsa, Miranda Brugi, presidente Lions Club Siena, Raffaele Spidalieri, presidente Lions Club Siena Torre di Mezzo, Raffaelle Gambassi cerimoniere distrettuale. È intervenuto il sindaco di Poggibonsi, David Bussagli.

“I ventilatori polmonari per il supporto invasivo e non della funzione respiratoria – osserva Federica Marini, direttore di Anestesia e rianimazione all’ospedale di Campostaggia – sono le uniche attrezzature sanitarie in grado di salvare le persone colpite da coronavirus nella forma più grave, circa il 10 per cento dei positivi”.

E Lucia Grazia Campanile, direttore dell’ospedale di Campostaggia, afferma: “Anche nel nostro ospedale, che in questo momento accoglie in Terapia intensiva pazienti con polmonite grave, già negativizzati, ogni ventilatore conta e non possiamo che essere grati della donazione”.

I cinque Club Lions hanno spiegato così il gesto di generosità: “In questo momento di grande difficoltà dei nostri ospedali, anche a causa dell’affollamento dei reparti Covid-19, conoscendo le necessità dei sanitari, bisognosi di un numero sempre maggiore di attrezzature per l’aiuto alla respirazione, nello spirito di vicinanza alla popolazione, abbiamo donato un apparecchio per il supporto alla respirazione. Questi respiratori, essendo meno invasivi, presentano una maggiore flessibilità nell’utilizzo, consentendo al paziente un più facile e maggiore aiuto alla respirazione. Grazie a tutti i soci, i presidenti di Club e il presidente di Zona che si sono fatti promotori di un importante Service a favore delle nostre strutture sanitarie”.

David Bussagli, primo cittadino di Poggibonsi, ha portato il saluto anche degli altri sindaci della Valdelsa “per questa iniziativa dei Lions che testimonia la vicinanza alle nostre comunità, come altre attività svolte in piena collaborazione che abbiamo potuto registrare più volte”.

 

Galleria Fotografica

Web tv