SIENA NOTIZIE NEWS

CHIUSI: RAFFAELE RADICE TRIONFA NELLA 50^ COPPA BOLOGNA DI MONTALLESE

News inserita il 05-08-2019

Raffale Radice conquista la 50^ edizione della Coppa Francesco Bologna 2019 di Montallese e scrive il proprio nome accanto ai più grandi ciclisti di tutti i tempi. Alla partenza 170 atleti provenienti da tutta Italia e non solo visto la partecipazione di tre squadre straniere provenienti da Monaco, Inghilterra e Russia.

I 180 km del percorso sono stati affrontati ad una media di circa 40km/h, ma solo pochi decimi hanno separato il vincitore (Raffaele Radice) dal secondo e terzo classificato, rispettivamente Riccardo Marchesini e Claudio Longhitano. Il pubblico di Montallese, che ha gremito la strada ad ogni passaggio e la tribuna per il gran finale, ha potuto, quindi, assistere ad una vera e propria volata con l’ingresso dei tre atleti al velodromo praticamente in contemporanea, che si sono dati battaglia fino all’ultimo metro.


“La Coppa Bologna è una grande gara che fa conoscere la nostra frazione e il nostro Comune in tutta Italia – dichiara il sindaco di Chiusi Juri Bettollini – negli occhi degli atleti, ma anche degli organizzatori si vede la passione e la determinazione a vincere e a scrivere il proprio nome nel libro di una competizione che ha fatto i fasti del ciclismo e dei più grandi ciclisti di tutti i tempi. Complimenti, dunque, a tutta l’organizzazione e in particolare a tutti gli atleti che hanno partecipato perché sono stati dei grandi e perché, di sicuro, continueremo a sentire grandi cose sul loro conto.”
“Già alla partenza mi sentivo di poter andar forte – dichiara il vincitore Raffaele Radice – è stata una bella gara in un bel percorso, che ha messo tutti a dura prova. La volata è stata molto bella e sono veramente felice di aver tagliato per primo il traguardo”.


“Peccato per la vittoria sfumata all’ultimo metro – dichiara Riccardo Marchesini secondo classificato – quest’anno sto dimostrando di essere molto in forma e di esserci anche in gare molto diverse. Adesso arriveranno altre corse importanti dove punterò a migliorarmi e quindi a vincere.”
La gara ciclistica, ormai una vera classica per i campioni del domani, è organizzata grazie alla collaborazione di varie realtà associative, con il patrocinio del Comune e al lavoro di tanti volontari e sponsor.

 

I 180 km della 50° edizione della Coppa Bologna sono stati percorsi in circa 5 ore e 30 minuti. Il percorso ha toccato alcune delle zone più belle e panoramiche della campagna toscana nonché il lago ed il centro storico della Città di Chiusi dove è stato anche decretato il Campione Gran Premio Città di Chiusi con un traguardo volante collocato all’altezza del Teatro Mascagni. Durante tutta la manifestazione gli uomini della polizia, della scorta tecnica e tanti altri volontari hanno garantiranno le migliori condizioni per il corretto e sicuro svolgimento della gara.

 

Galleria Fotografica

Web tv