SIENA NOTIZIE NEWS

CHIANCIANO, UNA GIORNATA DEDICATA AI GIOVANI DELLE SCUOLE

News inserita il 24-05-2016

Una giornata dedicata ai giovani delle scuole elementari per fargli conoscere le Terme di Chianciano ed il suo territorio. Conoscere il territorio dove si vive, sapere quali sono le principali cose che lo caratterizzano, scoprirne gli aspetti culturali ed ambientali è fondamentale per ogni cittadino ma lo diventa ancora di più se il pubblico a cui ci si rivolge è quello dei più piccoli. In quest’ottica, l’Amministrazione comunale di Chianciano Terme, in collaborazione con le istituzioni scolastiche e con le Terme di Chianciano, hanno proposto una giornata dedicala alla visita alle terme ed ai beni culturali della stazione termale.  L’appuntamento si è svolto il 24  maggio. Gli alunni delle classi quinte della scuola primaria (scuola De Amicis e Scuola Mencarelli) hanno visitato gli stabilimenti termali di Chianciano Terme, ovvero Terme di Chianciano e Terme di Sant'Elena e, contestualmente hanno fatto visita al Museo civico archeologico delle Acque, il museo etrusco che narra la storia di questo popolo che ha vissuto proprio in quest’area. 


Le Terme di Chianciano hanno consegnato ad ogni bambino presente un voucher valido per un ingresso gratuito alle “Piscine Termali Theia” ed un vaucher valido per la riduzione del 20% sull’ingresso per i genitori.  
  
«Abbiamo voluto coinvolgere, per la seconda volta, i nostri giovani studenti nel processo conoscitivo delle terme del nostro territorio. I giovani hanno potuto, così, visitare e conoscere meglio le Terme di Chianciano e quelle di Sant’Elena, visitare le splendide “Piscine termali THEIA” e il prestigioso Museo civico delle Acque. I giovani sono stati guidati, come piccoli turisti, in questo affascinante ed inedito percorso di conoscenza, dalle insegnanti che ringraziamo» - afferma  la Consigliera delegata all’Istruzione del Comune di Chianciano Terme, Laura Ballati.    
  
«Siamo alla seconda edizione di questo progetto, ripetuto proprio a seguito del successo dell’edizione dello scorso anno, che ha visto i bambini entusiasti e curiosi di conoscere le ricchezze del paese in cui vivono, una Chianciano che lentamente sta rinascendo e che speriamo possa garantire loro un ridente futuro nella loro cittadina. Ringrazio vivamente il Dr. Della Lena Direttore di Terme Chianciano e il Dr. Ruiu di Terme Sant'Elena che ci hanno consentito di effettuare anche quest’anno la visita e auspico di poter ripetere l’iniziativa anche nei prossimi anni affinché tutti i bambini delle scuole elementari, ciclicamente, possano avere questa stessa importante opportunità" – conclude Laura Ballati.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv