SIENA NOTIZIE NEWS

CASTELNUOVO: MANUTENZIONE PER ALCUNE SCUOLE

News inserita il 21-10-2015

Opere di manutenzione ordinaria e straordinaria per alcune scuole di Castelnuovo Berardenga e frazioni e interventi di sicurezza stradale a Pancole e Corsignano. Sono quelli che il Comune castelnovino porterà avanti nei prossimi mesi contando su 42 mila euro contenuti nella variazione al bilancio di previsione per il 2015 approvata nei giorni scorsi dal consiglio comunale. Le risorse derivano da stanziamenti del governo a seguito degli eventi calamitosi che hanno colpito anche Castelnuovo Berardenga nell’ottobre 2013 e saranno integrate da fondi propri dell’amministrazione comunale derivanti da oneri di urbanizzazione.


“Le risorse inserite nella variazione di bilancio - spiega il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici di Castelnuovo Berardenga, Alessandro Maggi - saranno destinate, per un importo pari a 15 mila euro, alla manutenzione ordinaria e straordinaria delle scuole, con interventi nel capoluogo e nelle frazioni. Ulteriori 15 mila euro andranno a sostenere la realizzazione di due pensiline, una all’ingresso della scuola primaria di Castelnuovo e una alla scuola dell’infanzia di Pianella, colpita alcuni mesi fa da una bufera di vento che ha danneggiato in maniera particolare gli arredi esterni. I restanti 12 mila euro - conclude Maggi - saranno destinati alla realizzazione di passaggi pedonali rialzati a Pancole e Corsignano, per migliorare la sicurezza stradale nelle due località”.


Altri punti nella seduta. Nel corso della seduta, sono state approvate la composizione della Commissione Paesaggio; la variante per la ridefinizione della pericolosità e della fattibilità idraulica delle zone Et5 e Ed2 del regolamento urbanistico in località Molino di Canonica; la ricognizione delle società partecipate; le modifiche al regolamento di imposta municipale propria e altre aliquote e il progetto di fusione per l’incorporazione delle Terme Petriolo Spa in Terme Antica Querciolaia Spa, insieme all’ordine del giorno presentato sullo stesso tema dal gruppo ‘Centrosinistra per Castelnuovo’. E’ stato, invece, rinviato a una seduta successiva il punto sulle nomine della Commissione Garanzia e controllo.


Mozioni: Acqua Borra e altri temi. La discussione consiliare ha visto anche l’approvazione della mozione presentata dal gruppo consiliare ‘Centrodestra per Castelnuovo’ sulla revisione del progetto di recupero dell’area dell’Acqua Borra, come peraltro già richiesto dall’amministrazione comunale al soggetto aggiudicatario dell’apposito bando. Sono state, inoltre, discusse e respinte le mozioni presentate dal gruppo consiliare ‘Centrodestra per Castelnuovo’ sulla nomina dei nuovi membri del consiglio di zona di Quercegrossa, sui paletti in ferro a delimitazione della viabilità di Piazza Marconi, sul rafforzamento del gemellaggio con Puschendorf e sul cambiamento di titolo della manifestazione ‘Orme di Resistenza’ in ‘Orme per la pacificazione nazionale’. Rinviata a una prossima seduta, infine, la mozione del gruppo consiliare Movimento 5 Stelle sul peso dei voti in Ato Sud.


 

 

Galleria Fotografica

Web tv