SIENA NOTIZIE NEWS

CASTELLINA IN CHIANTI: MAGGIORI SERVIZI E INVESTIMENTI PER IL COMUNE

News inserita il 02-03-2018

Mantenimento e ampliamento dei servizi ai cittadini con tariffe e compartecipazione del Comune invariate e investimenti con particolare attenzione all'edilizia scolastica e alla promozione del territorio. Sono queste le linee guida del bilancio di previsione del Comune di Castellina in Chianti, approvato nei giorni scorsi dal consiglio comunale.
Il Comune di Castellina in Chianti manterrà invariate anche nel 2018 l'attenzione per le fasce deboli della popolazione e la compartecipazione garantita finora al costo dei servizi, pari a oltre il 57 per cento per mensa scolastica, asilo nido e corsi extrascolastici e all'80 per cento per il trasporto scolastico. Invariate anche addizionale Irpef, aliquote per Imu e Tasi e tariffa Tari, che non subirà variazioni per tutte le utenze, domestiche e non, grazie alla razionalizzazione dello spazzamento e della raccolta dei rifiuti. Continuerà, inoltre, il recupero e il contrasto dell'evasione tributaria e si conferma positiva anche l’azione per ridurre progressivamente l’indebitamento dell’ente.
Sul fronte delle opere pubbliche sono previsti investimenti nell’edilizia scolastica, con particolare attenzione per le scuole primarie e secondarie di primo grado contando su risorse proprie e sul progetto “Scuole sicure” del Miur, Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e altri interventi sul fronte della sicurezza stradale e pedonale e della promozione del territorio. Un settore, questo, che conterà anche sulle risorse provenienti dall'imposta di soggiorno, destinate al supporto a manifestazioni culturali e a contributi erogati alle associazioni locali.

 

Galleria Fotografica

Web tv