SIENA NOTIZIE NEWS

BASEBALL SERIE C: GRANDE PROVA DI SIENA CHE BATTE LO JUNIOR GROSSETO

News inserita il 27-07-2021

Serviva una prova di orgoglio all’Estra B.C. Siena per togliersi di dosso quella trafila contrassegnata da tre sconfitte consecutive per manifesta inferiorità.

L’avversario – lo Junior Grosseto – era uno di quelli ostici, reduce da tre vittorie di fila e con il morale a mille.

I bianconeri di Barroso sono andati a Grosseto con una formazione ancora una volta in emergenza. Dovevano essere in 10, alla fine i senesi allo Scarpelli si sono presentati nel numero minimo sufficiente per scendere in campo, ovverosia in 9, con Selmo che ha dato forfait all’ultimo.

Ciò nonostante, il 13 a 12 con cui i ragazzi di Barroso hanno battuto lo Junior Grosseto è stata una prova orgogliosa, di carattere, fortemente voluta ma non del tutto scontata.

I maremmani si sono portati in vantaggio 2 a 0 al 1’, sfruttando l’iniziale momento di difficoltà del lanciatore partente bianconero Bettele Castillejos, al suo rientro dopo l’assenza con Latina. Piccinelli arriva in prima per base ball, avanza in seconda su lancio pazzo, in terza per un’ostruzione del seconda base bianconero Leo Fernandez Matos e segna spinto a casa dal doppio all’esterno sinistro di Falini. Segna anche Secinaro, secondo del line up dello Junior, in prima per scelta difesa ed in seconda sul successivo errore di tiro del prima base bianconero German de Jesus al ricevitore Rodriguez Garcia, poi a punto grazie alla valida di Falini.

Alla 4’ ripresa l’attacco bianconero si fa sentire in tutta la sua potenza portandosi in vantaggio: il lead off De La Rosa arriva in prima per errore di tiro del seconda base, ruba la seconda, segna sul tentativo di eliminazione dalla terza base in prima del compagno di squadra Bonilla Castro, il quale, però, arriva salvo su un errore di tiro del terza base in prima. E’ il doppio all’esterno sinistro di German De Jesus (in grande spolvero contro Grosseto) a portare a casa il punto del pareggio di Bonilla Castro. German ruberà la terza e sarà spinto a punto da un altro doppio, questa volta di Rodriguez Garcia, sempre all’esterno sinistro. Il quarto in battuta del Siena ruberà poi la terza base. Alejandro Fernandez Matos andrà in base per base ball, arriverà in terza grazie al doppio di Antonio Rodriguez (media 500 - 2 su 4 per lui - quest’oggi nel box di battuta) a destra (che a sua volta spingerà a punto il 4 a 2 per il Siena, con Deurys Garcia). Una volata di sacrificio di Leo Fernandez Matos (anche lui bravissimo in battuta, 2 su 3) all’esterno centro farà segnare (5-2) il fratello Alejandro.

Nella parte bassa del 4’ i padroni di casa segnano un altro punto, ma i punti del pareggio, prima, e del vantaggio per 8 a 5 dello Junior arrivano tra la quinta e la sesta ripresa, dopo la sostituzione di Castillejos con Bonilla Castro sul monte.

Il 7’ inning vede le due compagini mantenere invariate le distanze (1 punto ciascuno, per un parziale di 9 a 6 per lo Junior Grosseto), ma merita una segnalazione una grande presa in tuffo all’indietro, in seconda base, del maremmano Piccinelli su una forte linea di Bonilla Castro. La vera svolta si registra alla settima ripresa, con un big inning di un cinico Siena, bravissimo a sfruttare le difficoltà sul monte dello Junior, che altera quattro pitchers in una sola ripresa. German de Jesus è il vero mattatore della gara, con un grande triplo all’esterno centro che dà il via alle danze. Il resto lo fanno tutto – o quasi, se si eccettua il singolo in campo opposto del giovanissimo 2005 Alejandro Fernandez Matos – i lanciatori dello Junior, che concedono ben sei basi ball di fila, che fruttano all’Estra il 13 a 9.

La reazione di orgoglio dello Junior frutta il punto del 13 a 10 a fine 8’, mentre nella parte alta del 9’ il Siena lascia due uomini in base. Nell’ultimo attacco della partita, lo Junior si rifà sotto, segna due punti prima di una grande prova di Alejandro Fernandez Matos che, dopo aver compiuto un errore di tiro dall’interbase alla prima, che costa il punto del 13 a 12 allo Junior, effettua una gran bella presa all’interbase per l’eliminazione in prima che chiude l’inning e la partita.

Estra B.C. Siena – Junior Grosseto 13 – 12

Siena: 000.500.170 = 13 battute valide 9 errori 3

Grosseto: 200.123.112 = 12 bv 15 e 4

Siena: De La Rosa 8 (1/5); Bonilla Castro 6-1 (0/4); German de Jesus 3-4 (2/5); Rodriguez Garcia 2-5 (1/4); Fernandez Matos A. 5-6 (1/4); Rodriguez 7-5-3 (2/4); Fernandez Matos L. 4-2 (2/3); Castillejos 1-7 (0/3); Buret 9 (0/4).

Lanciatori Siena: Castillejos (rl 4, 3 punti, 2 pg, 5 bv, 2 doppi, 3 bb, 5 k, 1 lancio pazzo); Bonilla Castro (rl 5, 9 punti, 8 pg, 10 bv, 1 bb, 7 k, 3 lanci pazzi, 1 colpito)

LE ALTRE – Nel giorno del turno di riposo per l’Arezzo, è arrivata la prima vittoria in campionato per il Montefiascone che ha sconfitto i Rams Viterbo per 5 a 4 nel derby della Tuscia. La capolista Lions Nettuno – ormai con un passo nei play off – ha battuto il Latina 7 a 2.

Quarta di ritorno – Domenica 25 luglio 2021

WiPlanet Montefiascone – Rams Viterbo 5 – 4

Lions Nettuno – Latina 7 – 2

Junior Grosseto – Estra Siena B.C. 12 – 13

Classifica: Lions Nettuno .1000 (9-0); Arezzo .667 (6-3); Latina .600 (6-4); Estra Siena B.C. .500 (4-4); Junior Grosseto Baseball .286 (2-5); Rams Viterbo .250 (2-6); WiPlanet Montefiascone .111 (1-8).

Prossimo turno – Quinta di ritorno

Chimet Arezzo – Latina (sabato 1 agosto, ore 11)

Rams Viterbo – Estra Siena B.C. (domenica 2 agosto, ore 11)

Lions Nettuno – Junior Grosseto (sabato 7 agosto, ore 16)

 

Galleria Fotografica

Web tv