SIENA NOTIZIE NEWS

AVVIATA LA GARA PER SISTEMARE LA FRANA SULLA SP 119

News inserita il 12-03-2018

Si avvicina il ripristino della viabilità regolare su entrambe le corsie di marcia lungo la Sp119 “delle Badesse” nel tratto fra Uopini e Badesse, nel comune di Monteriggioni, con la sistemazione
della frana verificatasi nel 2015. Nei giorni scorsi l’amministrazione provinciale di Siena, ente competente sull’arteria, ha avviato la gara di appalto che porterà all'assegnazione dei lavori entro le prossime settimane. L’intervento conterà su un investimento di circa 220 mila euro e un progetto definito internamente dai tecnici della Provincia di Siena con il supporto dell’amministrazione comunale di Monteriggioni.

L’intervento prevede la sistemazione della frana al km 1+050 lungo la Sp119 “delle Badesse” con la realizzazione di un terrapieno di sostegno in terra armata fondato su una paratia di pali trivellati e
la ricostruzione del corpo stradale, con il ripristino del guard rail in acciaio e delle pertinenze stradali franate. La tecnica delle terre rinforzate scelta per l’intervento permette, in particolare, di
armonizzare l’opera con il contesto paesaggistico circostante grazie al suo intero rivestimento con tappeto erboso. L’approvazione del progetto definitivo-esecutivo segue l’ultimazione del procedimento in Conferenza dei servizi e il raggiungimento degli accordi con i proprietari dei terreni interessati sia dai lavori che dal cantiere che porterà avanti l’intervento.

L’avvio dei lavori lungo la Sp119 fra Uopini e Badesse viene salutato positivamente dalla Provincia di Siena, che ha stanziato le risorse necessarie nel dicembre 2016 e definito internamente il progetto,
compatibilmente con organico e fondi ridotti dopo l’abolizione delle Province e il conseguente riordino dell’ente. Il Comune di Monteriggioni, da parte sua, ha messo a disposizione i propri tecnici
per dare concretezza all’intervento e ringrazia i proprietari dei terreni interessati, che hanno dato il proprio permesso a procedere sulle loro aree consentendo, finalmente, l’avvio dei lavori appena
sarà chiusa la gara di appalto.

 

Galleria Fotografica

Web tv