SIENA NOTIZIE NEWS

ARBITRO ROBILOTTA DESIGNATO PER ROBUR SIENA-CATANIA

News inserita il 06-06-2018

Con la Reggiana è stata gara dura e lo si sapeva, meno male è arrivata la vittoria, ed ora al Franchi (speriamo con gli spalti molto affollati e caldi) salirà l’armata del Catania del livornesissimo Lucarelli e sarà di nuovo battaglia, gara da vincere per presentarsi in Sicilia con buone possibilità di arrivare alla tanto agognata finale. Le gare ora sono molto più difficili del solito, c’è molta elettricità in campo e fuori ( anche troppa, diremmo!), e per gli arbitri ogni fischio deve essere giusto e tempestivo, proibito sbagliare. Della serie “anche i migliori sbagliano” la direzione di Perotti in Robur – Reggiana non è stata impeccabile, è mancato qualche fischio importante (vedi il rigore non assegnato) ed altri non sono stati digeriti ed hanno creato il caos finale. Ora arriva il campano Ivan Robilotta della Sezione Aia di Sala Consilina che ha incrociato i bianconeri nel campionato 2015/2016 nella sconfitta per 2-0 di Rimini e nel campionato in corso in quel di Gorgonzola nella vittoria esterna per 1-0 con il Giana Erminio. Il fischietto campano ha disputato un “signor” campionato, è a pieno titolo nel lotto dei promovendi alla Can-B e per lui questa sfida sarà importantissima perché dovrà convincere l’Osservatore Arbitrale che è pronto per il grande salto. Robilotta ha iniziato con la Coppa di Lega in Cosenza – Alessandria 2-3 d.t.s., quindi il Campionato con Lecce – Trapani 2-1, Virtus Francavilla – Catania 0-3, Vicenza – Alma Juve Fano 2-1, Viterbese – Lucchese 2-2, Cosenza – Leonzio 0-0, Padova – Reggiana 0-0, Fondi – Catania 1-3, ancora la Coppa con Cosenza – Trapani 1-0, di nuovo il Campionato in Feralpisalò – Sambenedettese 1-0, Matera – Monopoli 1-1, Giana Erminio – Robur 0-1, Livorno – Cuneo 0-1, di nuovo la Coppa in Pontedera – Alessandria 0-3 d.c.r., ancora il Campionato con Fidelis Andria – Catanzaro 2-1, Santarcangelo – Fano 1-1, Virtus Francavilla – Trapani 2-0, il derbyssimo fra CP Piacenza e Pro Piacenza 2-0, Catania – Rende 6-1, l’importante designazione nei play-off in Carrarese – Pistoiese 5-0 ed ora questa delicata designazione molto molto importante. A collaborare con il fischietto campano ci saranno, Giuseppe Macaddino di Pesaro, Antonio Vono di Soverato mentre il IV ufficiale sarà l’arbitro Daniele Paterna di Teramo.
Buona partita a tutti!

Claudio Agnelli

 

Galleria Fotografica

Web tv