SIENA NOTIZIE NEWS

APPROVATO IL PROGETTO PER RIQUALIFICARE LA VIABILITÀ IN VIALE TOSELLI

News inserita il 26-06-2019

La Giunta Comunale, nell'ultima seduta, ha approvato il Progetto di fattibilità tecnica ed economica per il completamento e la riqualificazione della viabilità complanare a Viale Toselli, nel tratto tra la strada di Busseto, via Marzi e piazza Maestri del Lavoro. Il progetto, redatto internamente dal Servizio Progettazione e Realizzazione Opere, è teso, infatti, a valorizzare e potenziare la viabilità interna, già esistente, nella zona artigianale e commerciale prevedendo una nuova configurazione. Il fulcro dell'operazione sarà piazza Maestri del Lavoro, che verrà riqualificata e riequilibrata nel suo assetto urbano e viario, sia per la mobilità veicolare che per quella pedonale. Con il progetto si realizzerà infatti una vera e propria percorribilità continua dalla strada di Busseto alla rotatoria dei Due Ponti, complanare a viale Toselli, che resterà, tuttavia, il principale asse viario per gli spostamenti nord-sud su questo lato della città. <<In questo modo - ha affermato l'assessore ai Lavori Pubblici Massimo Sportelli - si ridurranno sensibilmente le percorrenze considerando anche i divieti di attraversamento del viale e l'obbligo di arrivare fino alla rotatoria dei Due Ponti, connettendo la zona dal retro anche con la rotatoria di Busseto>>. <<Si andrà quindi - ha continuato - a costituire un'alternativa alla viabilità, con flessibilità di soluzioni in termini di sensi di marcia, da valutarsi con gli uffici preposti nelle successive fasi della progettazione, certi, comunque, che questo comporterà benefiche ricadute, oltre che sul traffico, anche sull'ambiente in termini di inquinamento atmosferico, garantendo, al contempo, il miglioramento della sicurezza stradale>>. <<Inoltre - ha concluso l’assessore - il completamento delle opere di urbanizzazione previste nell'intervento porterà a una riqualificazione della zona artigianale e commerciale tra via B. Marzi e piazza Maestri del Lavoro, oltre a un rinnovamento delle potenzialità di tutta l’area>>. Il costo totale dei lavori ammonterà a circa 400mila euro, oltre le necessarie somme a disposizione della stazione appaltante. Le opere previste, invece, comprenderanno l'adeguamento e la riqualificazione funzionale totale della viabilità interna, a doppio senso di marcia, per una lunghezza complessiva di circa 500 metri, compresi nuovi marciapiedi, aiuole verdi e illuminazione pubblica.

 

Galleria Fotografica

Web tv