SIENA NOTIZIE NEWS

AL VIA "CACIO & LUPO": PRODOTTI DI QUALITÀ PER UNA COABITAZIONE POSSIBILE

News inserita il 22-10-2019

Negli ultimi anni troppe volte abbiamo assistito ad episodi di predazione da parte del lupo su greggi di pecore e capre. Troppe volte abbiamo assistito ad uccisioni illegali di lupi da parte di bracconieri ed un acuirsi della paura ingiustificata e della rabbia verso il più importante e diffuso tra i grandi predatori del nostro Paese. Per tale motivo il WWF Siena ha deciso di organizzare questa iniziativa, un percorso virtuoso di comunicazione tra i pastori dell'Associazione DifesAttiva, che racconteranno le loro esperienze, e il mondo dei consumatori, che possono scegliere di sostenerli. A questo si aggiungerà l'approfondimento e la conoscenza del lupo, che troppe volte viene citato a sproposito e di cui ancora molto c'è da scoprire. Il tema sarà affrontato da due esperti di livello quali Francesco Ferretti dell'Università di Siena e Marco Galaverni, naturalista del WWF Italia.

In Toscana il predatore è distribuito un po' ovunque nelle campagne e nei boschi. In provincia di Siena sono segnalati diversi branchi sparsi tra il Chianti e la Val d'Orcia passando per le Colline Metallifere e la Montagnola Senese. La sua presenza è particolarmente importante per il controllo della popolazione di ungulati (come caprioli e cinghiali) che risultano in sovrannumero e perciò dannosi per le coltivazioni come per la biodiversità degli ecosistemi boschivi e prativi. Proprio a causa della immensa disponibilità di prede il lupo si è espanso territorialmente partendo dall'Abruzzo e dall'Appennino meridionale ed è arrivato a riconquistare tutta la catena montuosa ed i territori limitrofi. Alla sua espansione è corrisposto anche un aumento della predazione sugli animali domestici, ma la prevenzione di questi attacchi è possibile. Il WWF Siena crede fondamentale salvaguardare le attività zootecniche tradizionali e vuole farsi promotore di un aiuto concreto ai pastori: il 25 Ottobre, a partire dalle ore 17:30 presso il circolo Arci Ruffolo (strada del Ruffolo 55) a Siena, l'appuntamento è con Cacio & Lupo: Prodotti di qualità per una coabitazione possibile, punto di partenza di un percorso che vede coinvolti i pastori di DifesAttiva, gli esperti dell'Università di Siena, il WWF e i consumatori del Gas Alpa e di Officina Solidale.

 

Galleria Fotografica

Web tv