SIENA NOTIZIE NEWS

ACN SIENA, LA CURVA ALZA LA VOCE: "L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE INTERVENGA"

News inserita il 07-02-2021

Dopo l'ennesima sconfitta dell'Acn Siena maturata cintro la Sinalunghese è scattata la protesta della curva bianconera. Di seguito il comunicato "Curva Lorenzo Guasparri"

Vi avevamo promesso che saremmo stati i primi a sostenervi, ma anche i primi a contestarvi, senza compromessi come nel nostro stile... Ma la misura è davvero colma!

Questa Società, così come la sua gestione, si è rivelata un TOTALE FALLIMENTO SOTTO OGNI PUNTO DI VISTA!

Lungi da noi aver pensato anche solo per un attimo che una proprietà venuta da così lontano lo facesse per amore di SIENA (non siamo così ingenui...), chiediamo all’Amministrazione Comunale di intervenire 
per quanto in suo potere, considerato che si era assunta la responsabilità di scegliere la nuova proprietà

Il mancato prolungamento della concessione dello stadio, il cui termine ultimo scade il 28 febbraio, potrebbe essere il primo passo da fare per ridare credibilità ad una piazza ormai stufa e delusa

Chiediamo al vice presidente Andrea Bellandi, che in estate si è presentato come semplice mediatore, salvo poi assumere la carica ufficiale che riveste al momento, le immediate dimissioni, visto che il suo ruolo di “raccordo” con la Holding per la gestione della Società non si è rivelato efficace

Chiediamo anche che tutti gli altri senesi presenti nell’organigramma societario si dimettano immediatamente

Al Sindaco, Luigi De Mossi e all’Assessore allo Sport, Paolo Benini, in veste del suo ruolo, diretti responsabili della creazione della nuova compagine calcistica, invece chiediamo che prendano nettamente le distanze dall’attuale proprietà dell’ACN SIENA 1904 e che si muovano concretamente per mettere fine ad una gestione che sta infangando la nostra storia ultracentenaria

Siamo stufi ed incazzati di questi continui teatrini come il cambio di allenatori, le promesse sul mercato mai mantenute e gli errori amatoriali come quello di Sinalunga per le quote presenti in campo

Qualsiasi azione, anche estrema, di giocatori o tesserati della Società sarà da noi compresa ed avallata, se essa sarà utile a mettere spalle al muro chi sta giocando con la nostra fede!

Siena e la sua gente non meritano ulteriori umiliazioni

LA NOSTRA MAGLIA MERITA RISPETTO 
LA NOSTRA PAZIENZA È FINITA

CURVA LORENZO GUASPARRI

 

 

 

Galleria Fotografica

Web tv