SIENA NOTIZIE NEWS

 

A SIENA IL CONTEST "E TI VENGO A CERCARE" PER RICORDARE ARTURO PRATELLI

News inserita il 28-12-2023

Ogni anno si svolge una manifestazione, durante le feste natalizie, per commemorare Arturo Pratelli, il 17enne rimasto vittima, il 29 dicembre di 5 anni fa, di un tragico incidente presso Sovicille, investito da un autocarro che non si fermò perché l'autista, un commerciante padovano, dichiarò di non essersi reso conto del fatto. L'Associazione Arturo Pratelli per quest'anno presenta il contest 'E ti vengo a cercare 2023 Siena Music Contest', che si svolge alle 21:00 presso il Teatro dei Rozzi.
Il concorso è alla sua prima edizione e vedrà la partecipazione di 10 artisti e band senesi: Alex Harding, Ascanio De Liguori, Bulls on Parade, Gemma, Ilragazzodelcampo, Kamilla, Malemà, Revue, Sidewalk Biters, Stuka. I partecipanti porteranno sul palco un proprio brano originale e il vincitore, decretato dalla giuria, potrà incidere il brano presso lo studio Soundy a spese dell’Associazione. Nella giuria sarà presente la cantautrice Isotta, che canterà un suo brano. Inoltre durante la serata sarà consegnato all’autore del miglior testo il premio della critica, attribuito da una commissione di tre giornalisti musicali, Massimo Biliorsi, Annalisa Coppolaro, Michele Masotti, premio intitolato a un altro notissimo nome senese, Roberto Ricci.

Per accedere al Teatro è obbligatoria la prenotazione da effettuare tramite messaggio whatsapp al numero +39 349 373 0633 o al numero +39 331 193 2945 fornendo nome e cognome dello spettatore prenotato. Se una persona intende prenotare posti per più persone, sono necessari i nominativi di tutti gli spettatori prenotati e per qualsiasi necessità verrà contattata la persona che ha comunicato i nominativi. 
All’ingresso, dopo aver fornito il nominativo, verrà consegnato il biglietto: la donazione volontaria minima è di 10 euro.

L’evento è organizzato dall’Associazione Arturo Pratelli in collaborazione con il Comune di Siena, Soundy Centro Musicale, Uradio, Diapason Siena, Conservatorio Rinaldo Franci e con il sostegno di BancaCras. Il ricavato della serata sarà interamente devoluto a QuaVio Onlus.

 

 

 

Galleria Fotografica

Web tv