SIENA NOTIZIE NEWS

A POGGIBONSI GUIDO MAZZONI PRESENTA “I DESTINI GENERALI”

News inserita il 26-10-2015

Nuovo appuntamento con gli incontri promossi dall’associazione La Scintilla. Dopo il partecipato incontro con Gustavo Zagrebelsky e Adriano Prosperi, è la volta di Guido Mazzoni che presenta "I destini generali" (Laterza, 2015).

Un libro che, come racconta l’autore, “descrive alcuni aspetti della forma di vita occidentale così come si presenta oggi, dopo quella metamorfosi che negli ultimi decenni ha cambiato la famiglia, l’amore, la politica, i rapporti personali, i rapporti di classe, i modi di lavorare, pensare, comunicare, desiderare, consumare, e alla quale Pasolini, fra il 1973 e il 1974, diede un nome che ha avuto fortuna: mutazione antropologica”. La presentazione sarà domani, martedì 27 ottobre alle 17,45 presso la sala Set del Politeama.

"I destini generali" (Laterza, 2015)

Oggi nessun occidentale si aspetta qualcosa di decisivo dalla storia e dalla politica, i grandi avvenimenti sono vissuti come astrazioni, meccanismi o spettacoli e tutto quello che interessa, a cominciare dai conflitti fra legami e piacere, si gioca nel tempo presente e nello spazio del privato. Negli ultimi cinquant’anni la vita psichica delle masse occidentali ha subìto una metamorfosi molto profonda; tutti noi ne siamo stati trasformati e travolti. Oggi le categorie con cui di solito si giudica il presente, con cui si prende una posizione etico-politica sui problemi del nostro tempo, danno l’impressione di non cogliere la realtà, o perché si riferiscono a un futuro che, non rimandando più a un progetto politico, costituisce solo la proiezione di un desiderio, o perché si riferiscono a un passato che non tornerà. Quali sono i tratti più vistosi della metamorfosi? Che cosa è accaduto?

Guido Mazzoni è nato nel 1967. Ha vissuto e lavorato a Pisa, Parigi, Londra, Chicago e Roma; insegna all’Università di Siena. Ha scritto i libri di poesia La scomparsa del respiro dopo la caduta (in Poesia contemporanea. Terzo quaderno italiano, Guerini 1992) e I mondi (Donzelli 2010), e isaggi Forma e solitudine (Marcos y Marcos 2002), Sulla poesia moderna (Il Mulino 2005) e Teoria del romanzo (Il Mulino 2011).

L’evento è realizzato dall’associazione La Scintilla con il patrocinio del Comune di Poggibonsi, in collaborazione con Libreria Arcobaleno Poggibonsi, main sponsor Pan Urania. Rientra nella serie di incontri e approfondimenti “Letture in Autunno”, organizzati da La Scintilla con l’associazione Amici di Romano Bilenchi.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv