SIENA NOTIZIE NEWS

A PIENZA ARRIVANO GLI SCRITTORI DEL PREMIO STREGA

News inserita il 17-05-2018

In Val d'Orcia arrivano i candidati al Premio Strega: è questo il cuore della proposta dell'Emporio Letterario di Pienza, organizzato per la VI edizione da Fondazione Caffeina Cultura con la direzione artistica di Giorgio Nisini, in collaborazione con la città e la Pro Loco di Pienza e con il sostegno di Podere Forte e Fondazione Conservatorio San Carlo Borromeo. Dal 25 al 27 maggio una tre giorni di cultura, libri, interviste e lectiones magistrales a servizio della città e del suo centro storico, dichiarato nel 1996 patrimonio dell'umanità dall'Unesco.

 

Si terrà sabato 26 maggio alle ore 18.30, in piazza Pio II, nel cuore del borgo, l'incontro con i partecipanti alla LXXII edizione del premio Strega, un confronto fra candidati al principale premio letterario italiano che sarà accompagnato da interviste e reading. Sarà questo il main event dell'Emporio Letterario, proposta di punta di una kermesse composta da venti eventi su tre giorni: “Anche quest’anno - dichiara il direttore artistico Giorgio Nisini - abbiamo pensato l’Emporio Letterario di Pienza non come una semplice rassegna di libri, ma come un momento di riflessione e dibattito attorno alla letteratura e al suo mondo”.

 

E saranno così tre le lectiones magistrales offerte alla cittadinanza, con Tomaso Montanari che ci proporrà la sua “critica militante” all'opera di Carlo Levi (venerdì 25 maggio, ore 17.30, Piazza Pio II), Filippo la Porta che offrirà una rivisitazione del Sommo Poeta con “Dante nostro contemporaneo” (domenica 27 maggio, ore 12.00, Cortile di Palazzo Piccolomini), per concludere con Valerio Massimo Manfredi che, passando per Tucidide, rifletterà su: “Storia e Letteratura, chi è nata per prima?” (domenica 27 maggio, ore 18.30, Piazza Pio II).

 

Completano l'offerta dell'Emporio Letterario un reading di Fabio Genovesi, due tavole rotonde su editoria e riviste letterarie e numerose presentazioni di libri e interviste agli autori; saranno a Pienza infatti Paolo Giordano con “Divorare il cielo”, l'ultimo lavoro dell'autore de “La solitudine dei numeri primi”; Massimiliano Smeriglio, vicepresidente della Regione Lazio con la sua ultima proposta da autore, “Per quieto vivere”; ancora Annalena Benini e Francesco Pacifico. Tre saranno gli eventi musicali offerti nel corso dell'Emporio, dalla musica balcanica, al folk, alla sperimentazione con le percussioni, al jazz-rock; tutti i giorni, infine, sarà attivo l'Emporio dei Piccoli nel Giardino del Complesso San Carlo Borromeo e in piazza Dante Alighieri l'Emporio Letterario ospiterà il “Festival Itinerante di fumetti indipendenti e autoproduzioni”.

 

Galleria Fotografica

Web tv