SIENA NOTIZIE NEWS

A MONTICCHIELLO TORNA “SETTEMBRE DI FESTA”

News inserita il 23-09-2015

A Monticchiello si rinnova l’appuntamento con Settembre di Festa, con quattro giorni di animazione e musica promossi dal Circolo Arci del borgo pientino da domani, giovedì 24 a domenica 27 settembre. La serata di riflessione sui temi di attualità che ogni anno arricchisce il programma della festa sarà dedicata quest’anno all’impegno dell’Arci nella legalità democratica e nell’antimafia sociale. L’appuntamento è fissato per sabato 26 settembre, alle ore 17.30 nella Sala Aldo Nisi, e proporrà un approfondimento sul progetto “LiberarArci dalle spine”, promosso da Arci Toscana nei terreni confiscati alle mafie in Sicilia e in Campania. L’iniziativa vedrà la partecipazione di Serenella Pallecchi, presidente dell’Arci provinciale di Siena e responsabile per Arci Toscana del settore antimafia sociale e legalità democratica, e sarà seguita da una cena solidale, il cui ricavato andrà alla cooperativa sociale “Lavoro e non solo” di Corleone.

Il progetto “LiberArci dalle spine”. Il progetto, giunto al nono anno, è promosso da Arci Toscana nei terreni confiscati alle mafie in Sicilia, a Corleone e Canicattì, e in Campania, a Parte e S.Maria di Fossa. L’iniziativa coinvolge ogni anno centinaia di ragazzi e ragazze in due settimane di lavoro e riflessione sulla cultura della legalità, della democrazia e della giustizia sociale, operando al fianco di cooperative sociali impegnate da anni per dare nuova vita produttiva e sociale ai terreni e alle comunità locali. A queste esperienze si uniscono, poi, i campi della legalità promossi dall'Arci nazionale anche in altre regioni d'Italia, per ridare vita e significato sociale ai terreni sottratti all'illegalità. Nell’estate appena trascorsa, il progetto ha visto la partecipazione in Sicilia di oltre duecento ragazzi e ragazze in arrivo dalla Toscana e da altre regioni, a cui si sono uniti altri ragazzi toscani impegnati nei terreni confiscati alla criminalità organizzata in Campania. Tre, infine, i giovani rappresentanti dell'Arci provinciale di Siena che hanno coordinato, insieme ad altri ragazzi, i campi della legalità promossi nei terreni confiscati alle mafie in tutta Italia da Arci, Cgil Flai Spi e Rete degli Studenti Medi.

Il programma di Settembre di Festa. Settembre di Festa si aprirà domani, giovedì 24 settembre alle ore 19.30 alla Taverna di Bronzone e continuerà alle ore 21.30 con il torneo di ping pong per ragazzi, mentre venerdì 25 settembre proporrà musica rock e blues dal vivo con i Trident Rug, a partire dalle ore 21.30. Sabato 26 settembre, accanto alla doppia iniziativa sulla legalità democratica, ci sarà spazio per la serata Piano Bar con gli Studio Due, mentre l’ultima giornata, domenica 27 settembre, sarà animata da giochi popolari in piazza, aperti a tutte le età a partire dalle ore 17.30. Nei quattro giorni della manifestazione, sarà possibile gustare piatti e sapori tipici del territorio alla Taverna di Bronzone, aperta giovedì e venerdì soltanto a cena, dalle ore 19.30, e sabato e domenica anche a pranzo, dalle ore 12.30. 

 

Galleria Fotografica

Web tv