SIENA NOTIZIE NEWS

ANCORA UNA GIOSTRA A SARTEANO CON IL "TORNEO DEL ROMITORIO"

News inserita il 25-08-2017

Domenica 27 agosto a Sarteano torna una Giostra particolare, organizzata dalla contrada di San Bartolomeo: è il torneo del Romotorio, giunto alla quattordicesima edizione. Arriva dopo tre giorni di festeggiamenti, da parte della vincitrice dell’ultima Giostra di ferragosto, unisce la festa patronale, alle celebrazione della recenti vittorie (tre su tre alle ultime giostre) e all’organizzazione di una manifestazione molto seguita. Si svolge con le stesse modalità della gara ufficiale: i giostratori, al galoppo, devono infilare con una lancia un anello di sei centimetri di diametro, in bilico sullo scudo di un “buratto” raffigurante un saraceno. Cambia il contesto, che non è il tradizionale campo di gara ma una grande distesa verde che si trova all’interno della contrada e i protagonisti: i giostratori gareggiano a titolo personale, e non per conto delle cinque contrade. In pratica, una sorta di rivincita personale rispetto all’ultima giostra, o un modo per misurarsi tra tutti gli aspiranti al giubbetto di una contrada. Tant’è che in alcune occasione i partecipanti al torneo del Romitorio hanno superato le venti unità. Tra le “star” dell’evento sarà sicuramente Claudio Rossi, vincitore per conto di San Bartolomeo alle ultime tre Giostre consecutive. Per la contrada guidata da Lori Mazzetti si tratta di un crescendo di iniziative. Domenica è previsto un corteo storico seguito dalla messa e dal battesimo contradaiolo di ben 15 bambini, che indosseranno per la prima volta i colori bianco-viola. “Faccio i complimenti – afferma Francesca Tosti, assessore alla Giostra – alla contrada di San Bartolomeo per questa iniziativa molto particolare e partecipata, e per i successo ottenuti”.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv