SIENA NOTIZIE NEWS

TENTANO DI SPERONARE I CARABINIERI: ARRESTATI UNA DONNA E DUE UOMINI RUMENI

News inserita il 19-04-2017

Nella scorsa notte, i Carabinieri di Montepulciano e Cortona hanno arrestato in flagranza di reato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale nonchè per il danneggiamento di un'auto di servizio, tre cittadini rumeni (due uomini ed una donna) di 22, 40 e 42 anni.

Nei pressi di un pub di Foiano della Chiana, i Carabinieri di Cortona avevano fermato i tre a bordo di un'Alfa 147, quando improvvisamente il conducente dell'auto ha affrontato un'inversione di marcia, tentando di travolgere il capo equipaggio e dandosi alla fuga.

I militari si sono posti immediatamente all'inseguimento dell'Alfa che, durante il tragitto, per due volte ha urtato volontariamente il mezzo militare.

Giunto all'altezza dello svincolo per Sinalunga della Siena-Bettolle, il veicolo è stato bloccato dai Carabinieri di Montepulciano nel frattempo accorsi e che, insieme ai militari di Cortona, hanno arrestato i tre rumeni.

Durante le fasi del fermo, il 42enne, nell'uscire precipitosamente dal veicolo tentando la fuga, ha battuto la testa sul montante dell'auto, riportando un ferita lacero contusa. Lo stesso è attualmente in osservazione presso l'ospedale di Montepulciano, piantonato in stato d'arresto dai Carabinieri.

Gli altri due sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza di Cortona e Chianciano in attesa del rito direttissimo che si è tenuto questa mattina presso il Tribunale di Siena e che ha fatto registrare la convalida degli arresti.

Lista

Galleria Fotografica

Web tv