SIENA NOTIZIE NEWS

SIENA, TORNA "A CAVALLO SULLA PIETRA SERENA"

News inserita il 16-03-2018

Domenica 18 marzo la quinta edizione della manifestazione equestre

Tornano le risate, le criniere, il rumore degli zoccoli. Torna domenica 18 marzo, a dispetto di un tempo poco clemente, la quinta edizione della manifestazione equestre “A cavallo sulla pietra serena”, organizzata da Elisabetta Gentili – Centro La Chiusafarina di Mociano. La manifestazione equestre, che anche quest’anno coinvolgerà 140 cavalieri grandi e piccini, si colloca all’interno della bella manifestazione “Sport Siena Weekend” organizzata dal Comune di Siena, che regala giornate di sport e di aria aperta ai partecipanti delle varie discipline.
Il 17 marzo un nutrito gruppo di cavalieri provenienti da varie parti della provincia e da altre regioni partirà dalle scuderie di Mociano verso Pievasciata, San Giovanni a Cerreto e Pianella, arrivando in vista del Castello di Brolio.
Dalle scuderie e dai Club ippici disseminati nel territorio senese partiranno decine di cavalieri e amazzoni di tutte le età per avvicinarsi alla città: il ritrovo è alle 10.00 nel piazzale del Pala Estra. in via Achille Sclavo 8, alle 10.00. Da qui partirà l’intero gruppo dei partecipanti, grandi e piccoli, insieme ai Carabinieri a cavallo e a due carrozze con i bambini del Reparto di Pediatria Oncologica dell’Ospedale “Le Scotte” di Siena.

La destinazione è Piazza del Campo, con ingresso da Porta Camollia. Si percorreranno le vie principali della Città, sull’asse dell’antica Via Francigena: via Montanini, via Banchi di Sopra, via dei Fusari, verso la Cattedrale. Poi di nuovo in sella da via di Città a via Banchi di Sotto, per arrivare in Piazza, cuore vivo e pulsante di Siena, che da sempre accoglie i cavalli con il suo abbraccio di pietra. Poi la sosta all’Orto dei Pecci, che ospiterà la conviviale dei cavalieri e dove i cavalli potranno rifocillarsi e riposare.
A tutti i partecipanti sarà offerto un bozzetto ricordo della manifestazione realizzato da Cecilia Rigacci, artista senese di grandi capacità e sensibilità artistiche e personali, che quest’anno ha “firmato” l’immagine della manifestazione nei suoi vari aspetti.
Dopo il successo ottenuto nelle precedenti edizioni, “A cavallo sulla pietra serena” si conferma un’occasione di contatto a tutto tondo con la natura e con la cultura del territorio senese. La riscoperta della lentezza va di pari passo con la riscoperta dei tesori storico-artistici e paesaggistici della zona.
Come di consueto “A cavallo sulla pietra serena” sarà soprattutto un’occasione preziosa per stare insieme fra generazioni diverse, per trascorrere una giornata all’aria aperta in allegria con la famiglia, per stupirsi ed emozionarsi, partecipando, da protagonisti ma anche da semplici spettatori, a una manifestazione partecipata e gradita, aperta a cavalieri grandi e piccini: i cavalieri in erba imparano, anche così, l’amore e il rispetto per l’animale che è il simbolo di Siena.

 

Galleria Fotografica

Web tv