SIENA NOTIZIE NEWS

SE N'È ANDATO IL POGGIBONSESE NOVELLO NOVELLI, ATTORE E CARATTERISTA

News inserita il 11-01-2018

Si è spento ieri a 88 anni a Poggibonsi dove aveva sempre vissuto.

 

Dammi un bacino, dammi un bacino, dammi un bacino...E' stata questa la scena che ha consacrato Novello Novelli al grande pubblico, la scena in cui Francesco Nuti protagonista di “Caruso Pascoski di padre polacco” cerca di baciare il maresciallo dei carabinieri interpretato da Novello Novelli.
Nato a Poggibonsi 88 anni fa dopo un'esperienza come geometra ha iniziato a fare l'impresario di attori e artisti, ciò gli ha permesso di conoscere a fondo l'ambiente dello spettacolo e e incontrare a Prato Alessandro Benvenuti che lo volle nel suo film di debutto “A ovest di Paperino” dove iniziò a collaborare con Francesco Nuti al quale rimase sempre legato sia sul piano professionale che su quello umano. La sua carriera cinematografica è stata molto prolifica soprattutto tra gli anni ottanta e i primi anni duemila recitando con tutti i maggiori esponenti della comicità toscana da Pieraccioni a Conti, Panariello e Ceccherini e ovviamente Nuti che lo ha reso famoso, dopodiché ha lavorato saltuariamente. Oltre alla carriera di attore è stato tra i soci fondatori della Fondazione Maledetti Toscani nonché allenatore dell'omonima squadra di calcio.
Molti i messaggi di cordoglio dal mondo dello spettacolo sono apparsi sulla rete dopo che si è diffusa la notizia della sua scomparsa, così come molti sono stati i messaggi arrivati alla famiglia dalle istituzioni locali rimarcando il profondo legame tra l'attore e le sue origini valdelsane a cui teneva particolarmente.

Filippo Landi

 

Galleria Fotografica

Web tv