ROBURSIENA

LA ROBUR SIENA IMPATTA A RETI BIANCHE CON L’ALESSANDRIA

News inserita il 24-09-2017

Al Rastrello termina 0-0: pareggio giusto tra bianconeri e grigiorossi.

SIENA-ALESSANDRIA 0-0

SIENA (4-3-1-2): Pane; Brumat, Sbraga, D’Ambrosio, Iapichino; Vassallo, Gerli, Cristiani (78' Panariello); Guberti (64' Damian); Neglia (78' Lescano), Marotta. A disposizione: Crisanto, Panariello, Terigi, Rondanini, Emmausso, Guerri, Lescano, Campagnacci, Mahrous, Cruciani, Romagnoli, Damian. All. Mignani.

ALESSANDRIA (3-5-2): Agazzi; Casasola, Gozzi, Piccolo; Celjak (85' Pastore), Ranieri (71' Gazzi), Branca, Bellomo (61' Sestu), Nicco; Bunino (85' Marconi), Fischnaller (61' Gonzalez). A disposizione: Popp, Pastore, Cazzola, Sciacca, Sestu, Marconi, Fissore, Gonzalez, Russini, Gazzi, Gjoni, Rossetti. All. Stellini.

ARBITRO: Marchetti di Ostia Lido (Dell’Università-Rabotti)

AMMONITI: Piccolo, Celjak (A) Cristiani, Marotta, D'Ambrosio (S)

Quinta giornata di campionato al Rastrello. Il Siena ospita l’Alessandria: bianconeri primi in classifica, piemontesi in crisi con appena due punti racimolati.

Chiunque riprenda la cronaca integrale della partita è pregato di inserire la fonte Ok Siena.

PRIMO TEMPO

Siena in maglia bianconera, Alessandria in tenuta grigiorossa

Ha inizio l'incontro con pallone calciato dai padroni di casa

3 minuto: fermato in posizione irregolare Fischaller dopo un passaggio di Bellomo

8': lancio in profondità di Gerli in direzione di Vassallo, chiuso in tackle da Gozzi

13': tiro dai 20 metri di Bellomo che non inquadra lo specchio della porta 

18': spiovente di Brumat nel mezzo facile preda di Agazzi 

23': tentativo dalla distanza di Bellomo che termina ampiamente sul fondo

27': ripartenza bianconera con Cristiani che si guadagna un calcio d'angolo

28': dalla battuta di Guberti la sfera arriva a Gerli che non crea problemi all'estremo difensore piemontese

30': cross basso di Neglia per l'accorrente Marotta che viene anticipato dall'uscita di Agazzi

34': colpo di testa dell'ex Bunino respinto da Pane 

39': appoggio di Gerli per Vassallo che innesca Neglia che non riesce a controllare la sfera

41': destro velleitario di Bunino che non trova fortuna

45': senza nessun minuto di recupero squadre a riposo. Parziale: Siena-Alessandria 0-0

SECONDO TEMPO

Si riparte. Stessi effettivi sul rettangolo di gioco per le due formazioni

48 minuto: fendente di Branca smanacciato da Pane

51': proteste senesi per un fallo su capitan Marotta all'interno dei 16 metri: lascia proseguire il direttore di gara

55': fallo di Piccolo su Guberti e calcio di punizione dai 25 metri per la Robur. Ammonizione per il difensore ospite

56': il tiro di Neglia viene sventato sul fondo da Agazzi

61': doppio cambio per gli ospiti: dentro Sestu e Gonzalez per Bellomo e Fischnaller

63': sanzionato Cristiani con il giallo e calcio piazzato in posizione defilata per l'Alessandria

64': mister Mignani inserisce Damian al posto di Guberti

65': la battuta di Branca viene respinta con i pugni da Pane

69': tiro-cross di Iapichino bloccato in presa aerea da Agazzi

71': per gli ospiti fuori Ranieri per Gazzi

73': doppio dribbling di Gonzalez che scodella nel mezzo: colpo di testa di Bunino che sfiora la traversa

75': punizione Siena e ammonizione per Celjak

76': traversone di Damian, allontanato da Nicco

77': ammonizione nei confronti di Marotta. Espulso l'allenatore piemontese Stellini per proteste

78': per i bianconeri entrano Lescano e Panariello per Neglia e Cristiani

80': tiro a giro di Gonzalez neutralizzato senza affanno da Pane

82': affondo di Iapichino che mette nel mezzo per il colpo di testa di capitan Marotta che termina alto sopra la traversa

84': giallo per D'Ambrosio

85': l'Alessandria inserisce Marconi per Bunino e Pastore per Celjak

87': diagonale di prima intenzione di Marotta a lato

89': punizione velenosa di Branca alta

90': assegnati 5 minuti di extratime

92': fermato in linea mediana in maniera irregolare Lescano

95': triplice fischio di Marchetti. Finale: Siena-Alessandria 0-0

ANALISI: Termina a reti bianche la sfida del Rastrello tra il Siena e l'Alessandria. Primo tempo equlibrato senza troppe emozioni, nella ripresa Robur più intraprendente ma che non riesce a trovare la via della rete. Pari giusto, con i bianconeri di mister Mignani che restano imbattuti. Prossimo impegno domenica in trasferta contro la Carrarese, con calcio d'inizio fissato per le ore 16:30.

Damiano Naldi

 

Galleria Fotografica

Web tv