ASCIANO

PER LA MATEMATICA E L'ORGOGLIO: LA VIRTUS ASCIANO SOGNA LA PRIMA CATEGORIA

News inserita il 17-05-2017

Sarà lo stadio di Terranuova Bracciolini l'arena dell'ultima sfida che attende i biancoverdi. Fischio d'inizio alle 16 contro il San Clemente.

Sarà lo stadio di Terranuova Bracciolini l'arena dell'ultima sfida che attende la Virtus Asciano. La società, tramite Facebook, ha chiesto a tutti i sostenitori (tra i più caldi e passionali della provincia di Siena e non solo!) di fare il tifo per gli undici biancoverdi che scenderanno in campo. E con l'occasione ha chiarito anche un altro punto che ha sollevato numerosi interrogativi negli ultimi giorni tra gli sportivi locali. Ma come mai un'altra finale? Ma la Virtus non è già in Prima Categoria? "Risposta: no, non siamo matematicamente in Prima; ci attende un'ulteriore gara contro la vincente dei PlayOff del girone vicino, in questo caso il San Clemente. E' anche vero che spesso chi arriva fino a questo punto - spiega ulteriormente la società - a prescindere dall'esito della gara viene ripescata in Prima, però intanto noi andiamo a giocarcela, non ci piace essere ripescati". E quindi domenica 21 maggio in terra aretina alle ore 16 la grande sfida che arriva sulle ali dell'entusiasmo grazie alla recente vittoria ottenuta a Badesse contro il Berardenga nei playoff.

(Foto: Facebook Virtus Asciano)

 

Galleria Fotografica

Web tv