SIENA NOTIZIE NEWS

LA FIGLIA DI NOVELLO NOVELLI ACCUSA CONTI E PIERACCIONI DI FALSA AMICIZIA

News inserita il 12-01-2018

“Piangete per lui ma da 10 anni non vi facevate più sentire” (Blitzquotidiano)

Novello Novelli, noto comico toscano, è morto il 10 gennaio a Poggibonsi, dove da anni si era ritirato. A piangere la sua morte anche Carlo Conti e Leonardo Pieraccioni, che ne hanno dato notizia sui social network. Un comportamento che Grazia Novelli, la figlia del comico, non ha affatto apprezzato: “Piangete per lui ma da 10 anni non vi facevate più sentire”.

Le parole di Grazia, scrive Libero quotidiano, sono davvero gelide. Novelli si è spento a 86 anni dopo una lunga malattia che l’aveva portato fuori dalle scene, anche per mantenere al più possibile la sua privacy. La figlia ora accusa il comico Pieraccioni e il conduttore Conti di aver divulgato una notizia che la famiglia voleva mantenere riservata e soprattutto di essersi spacciati per amici, loro che da anni non si facevano più sentire:

“Ringraziamo le tantissime persone sincere che hanno portato la loro partecipazione. Ringraziamo un po’ meno le persone come il signor Pieraccioni e il signor Conti”. È gelida, e per certi versi clamorosa, la presa di posizione di Grazia Novelli, figlia del grande attore comico toscano Novello Novelli scomparso a 86 anni dopo una lunga malattia. A darne notizia sui social erano stati, tra gli altri, proprio Carlo Conti e Leonardo Pieraccioni, che avevano condiviso con lui tante serate e feste sui palchi della Toscana. Conti e Pieraccioni “non si sono fatti più sentire da un decennio (neanche ieri) – è l’accusa della figlia di Novelli – ma hanno diffuso senza alcun diritto una notizia che avremmo gradito mantenere il più possibile riservata”.

Fonte: www.blitzquotidiano.it

 

Galleria Fotografica

Web tv