SIENA NOTIZIE NEWS

L’ORMA DEL CANE: SE LO AMI LO EDUCHI

News inserita il 14-11-2017

La delicata comunicazione tra uomo e animale

In questi giorni abbiamo raggiunto il Dottor Fabbrini, l’educatore cinofilo dell’Orma del Cane, al fine di porgli alcune domande sul centro molto rinomato a Siena e da lui diretto e coordinato.

Quando nasce l’Orma del Cane e con quale scopo?

"L’Orma del Cane, che si trova in via Pio La Torre, 23 a Ponte A Tressa, (www.ormadelcane.com) , nasce circa sei anni fa con l’obiettivo di educare i cani e quindi riuscire a “tirar fuori” da essi le qualità per comprenderne l’interiorità. Il processo di educazione è estremamente delicato e con esso cerchiamo di spiegare al cane ciò che vogliamo da lui per aumentare la qualità di vita sua e del proprietario. In qualche modo aiutiamo a stabilire una relazione di comunicazione sana tra il proprietario che in alcuni casi “deve essere educato” ed il cane".

A chi vi rivolgete come centro cinofilo?

"Ci rivolgiamo essenzialmente a coloro che hanno necessità di risolvere problematiche comportamentali o relazionali con il cane. Possiamo dire che in questo ambito ci sono due sottocategorie: in alcuni casi il cane presente delle reali problematiche, mentre in altre sono i proprietari che hanno fatto un errore di valutazione nello scegliere un cane. E’ ad esempio il caso di chi vive in un condominio e decide di prendere un volpino che per sua natura abbaia molto. In questo caso, il nostro compito è quello di attenuare questo tipo di atteggiamento".

Quali sono le motivazioni che spingono i proprietari a rivolgersi a Lei e con quali obiettivi?

"Vengono da noi proprietari che, in qualche modo, si stanno rendendo conto di perdere il controllo sul proprio cane, oppure persone che hanno un cane che ha morso e quindi c’è la necessità di ristabilire un controllo. Anche in questo caso è molto importante lavorare non solo sul cane ma anche sul proprietario per variare l’atteggiamento dell’animale".

Come abbiamo visto le motivazioni che spingono a rivolgersi a dei professionisti, come quelli dell’Orma del Cane, ci sono e possono davvero migliorare la qualità della vita dei proprietari e degli animali attraverso una delicata cura del rapporto tra di essi.

A questo punto non resta che ringraziare vivamente il Dottor Fabbrini per il tempo dedicatoci, augurandogli un buon proseguimento di lavoro.

Chiara Lenzini

 

Galleria Fotografica

Web tv