SIENA NOTIZIE NEWS

CHIUSI: WEEKEND RICCO DI EVENTI TRA LIBRI, TEATRO E CARNEVALE

News inserita il 17-02-2017

Un fine settimana all’insegna della cultura e dell'allegria quello che si appresta a vivere la Città di Chiusi e che inizierà già dal sabato 18 febbraio mattina, quando la cittadina etrusca sarà protagonista con la Tomba di Poggio Renzo a TourismA il salone internazionale di archeologia che si svolgerà a Firenze. Nel pomeriggio della stessa giornata alle ore 17.30 a Chiusi proseguiranno gli appuntamenti di Libriamoci 2017 con il secondo incontro della rassegna “Gec & Book 2017” organizzato dall’Associazione Gec (Gruppo Effetti Collaterali). La scrittrice Claudia Durastanti presenterà il suo ultimo libro "Cleopatra va in prigione" in una location particolare ovvero una gioielleria Stiloro a Chiusi Scalo grazie alla collaborazione tra Comune, Gruppo Effetti Collaterali, il centro commerciale naturale Chiusinvetrina, i commercianti e le associazioni. Moderatore dell’incontro Stefano Solventi giornalista per importanti testate musicali e scrittore. L’evento sarà inoltre arricchito, durante e dopo la presentazione del libro, con una mostra di illustrazioni e un’esibizione -Live drawing- di Marta Galli con il marchio “Le Cose Che Sono”.
Terminata la presentazione la scena si sposterà al Teatro Mascagni dove alle 21.15 saliranno sul palco Lella Costa e Marco Baliani con Human, spettacolo che prosegue la stagione teatrale curata dalla Fondazione Orizzonti d’Arte. I protagonisti affronteranno sul palco il tema dell’uomo e della suo saper essere umano e disumano al tempo stesso con sentimenti, emozioni idee e diritti.
Infine, domenica a Montallese, dalle ore 15.00 presso gli impianti sportivi, il primo appuntamento con la 65° edizione del Carnevale dei Ragazzi, organizzato grazie al coordinamento dell’Associazione Nazionale Ragazzi in Gamba, in collaborazione con il Comune di Chiusi, Banca Valdichiana, Associazione Terzieri, Fondazione Orizzonti d’Arte, Istituto Comprensivo Graziano da Chiusi, Associazione Volto Amico, Centro Parrocchiale Sacro Cuore, Associazione ADA, Auser di Chiusi Città, Scalo e Macciano, Associazione Nobilis Populus Maccius, Filarmonica Città di Chiusi, Associazione Pubblica Assistenza, commercianti e volontari come ad esempio Franco Rosati che negli anni è stato una delle persone che maggiormente ha proseguito la tradizione del Carnevale della Città di Chiusi.

Lista

Galleria Fotografica

Web tv