SIENA NOTIZIE NEWS

TORRITA: GRANDE SUCCESSO PER IL SUMMER CAMP

News inserita il 26-07-2015

Grande successo per il Summer Camp di Torrita di Siena. Trentaquattro bambini di Torrita di Siena hanno infatti partecipato a questa iniziativa alla sua prima edizione. I più piccoli hanno provato tanto divertimento, hanno fatto sport e al tempo stesso hanno potuto imparare ed apprendere nozioni utili anche sulla storia del luogo dove sono nati e dove vivono. 

“Abbiamo organizzato tutto rapidamente – commenta Roberto Trabalzini, coordinatore del Summer Camp –, alcune famiglie hanno avanzato la richiesta alla giunta comunale e questo ha dato il via all’organizzazione. Tante associazioni del territorio, sportive e non solo, si sono mosse ed è anche grazie a loro che è stato possibile realizzare il Summer Camp. I bambini hanno fatto sport, ma hanno anche visto all’opera artigiani ed artisti, hanno fatto escursioni insieme al gruppo scout di Montepulciano ed al Cta ‘Il Borgo’ di Torrita, hanno seguito lezioni di cucina e di musica”. 

Il Summer Camp è stato organizzato in collaborazione con la Pro Loco, con il supporto ed il lavoro della commissione sport ed associazionismo e della commissione cultura e istruzione, presieduta da Gessica Nisi, del Comune di Torrita di Siena. 

“La risposta da parte delle famiglie – prosegue Trabalzini – è stata molto positiva. Credo che il programma che è stato realizzato sia stato molto interessante. Questa era la prima edizione, credo che ci siano stati molti aspetti positivi anche se qualcosa andrà corretto e rivisto per il futuro, quando pensiamo di ripetere questo progetto”. 

Questo il programma seguito dai bambini, dalle ore 9 alle 17: al mattino i piccoli hanno effettuato attività sportiva. Dopo pranzo, poi, erano previste attività di laboratorio mentre nel tardo pomeriggio spazio nuovamente alle attività ludiche. 

“In tanti luoghi – afferma ancora Roberto Trabalzini – vengono organizzati camp estivi quasi esclusivamente sportivi. A Torrita abbiamo voluto fare qualcosa di più, per dare opportunità aggiuntive anche grazie al supporto fondamentale arrivato dalle associazioni del territorio. La banda Guido Monaco ‘La Samba’ ha tenuto compagnia ai bimbi per due pomeriggi, spiegando loro concetti musicali. Poi ci sono state lezioni di cucina e anche il gruppo degli sbandieratori e dei tamburini ha dedicato tempo ed energie per questa iniziativa. Il camp è stato quindi dedicato allo sport ed alle tradizioni ed alla cultura locale, ciò che un bambino deve conoscere per poter apprezzare al meglio il luogo nel quale è nato e nel quale vive. Sono state organizzate escursioni a Montefollonico e al parco Il Tondo. I piccoli sono stati anche accolti dal sindaco e da membri della giunta a Palazzo comunale. I genitori dei bimbi sono rimasti molto soddisfatti per questo progetto, il risultato è stato ben oltre le aspettative. Adesso stiamo già cominciando a pensare a quello che potremo fare nel 2016”.
 

 

Galleria Fotografica

Web tv