SIENA NOTIZIE NEWS

SAN GIMIGNANO RICORDA LA PARTENZA DEI VOLONTARI VERSO LA LINEA GOTICA

News inserita il 08-01-2018

A 73 anni di distanza San Gimignano ha ricordato il gelido mattino dell’8 gennaio 1945 quando 58 concittadini partirono volontari per il Nuovo Esercito di Liberazione verso la Linea Gotica. Domenica 7 gennaio dalle 11,45 in Sala del Consiglio il Comune di San Gimignano e la sezione Anpi hanno ricordato l’anniversario della partenza dei volontari sangimignanesi nei Gruppi di Combattimento e di Marina nel Nuovo Esercito di Liberazione. Alle celebrazioni sono intervenuti il sindaco Giacomo Bassi, il segretario dell’Anpi di San Gimignano Simone Tabani, il vicepresidente della sezione Anpi di Colle Val d’Elsa Francesco Corsi, il vicepresidente della sezione Anpi di Poggibonsi Luca Ricigliano, il presidente dell’Anpi San Gimignano Guido Lisi e Elio Conti che hanno ricordato i 58 concittadini partiti 73 anni fa da Piazza del Duomo sopra due camion scoperti, in pieno inverno, non per vocazione militare o spirito d’avventura bensì per rincorrere un grande ideale di libertà e giustizia sociale contro ogni sopruso e imposizione. Al termine della cerimonia si è tenuto un incontro conviviale al ristorante La Mandragola

 

Galleria Fotografica

Web tv