SIENA NOTIZIE NEWS

PRIMA ASSEMBLEA PER LA NUOVA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DELLA VALDICHIANA

News inserita il 12-05-2017

 

Banca Valdichiana Credito Cooperativo di Chiusi e Montepulciano si prepara a vivere domenica 14 maggio la sua prima Assemblea dei Soci dopo l’operazione di fusione avvenuta lo scorso 1° luglio 2016 tra Banca Valdichiana Credito Cooperativo Tosco Umbro e Bcc di Montepulciano.

Un appuntamento importante che si svolgerà a partire dalle 9.30 presso il “Pala Fuccelli” di Chiusi Scalo, il Palazzetto dello Sport che rappresenta la prima realizzazione di rilievo della allora Cassa Rurale di Chiusi a favore della propria comunità di riferimento. All’Assemblea sono invitati a partecipare gli 8.972 Soci della BCC provenienti da tutto il territorio di competenza, - diciassette comuni posti nelle tre province di Siena Arezzo e Perugia – che saranno chiamati a decidere sugli importanti punti all’ordine del giorno.

A partire dalla discussione ed approvazione del Bilancio al 31 dicembre 2016, il primo bilancio della Banca unita che presenta come già sommariamente anticipato dal Presidente Carlo Capeglioni e dal Direttore generale Beniamino Barbi in occasione degli incontri pubblici di presentazione del Plafond 2017 a sostegno dell’economia, un risultato economico negativo le cui motivazioni verranno ampiamente spiegate nel corso dell’Assemblea e che sono comunque da ricondursi a maggiori svalutazioni prudenziali operate sul credito non performing, problema comune a tutto il sistema bancario italiano e che rende oggi la Banca maggiormente conforme ai requisiti richiesti per l’imminente ingresso nel costituendo Gruppo bancario del Credito Cooperativo.

Proprio su questo tema verterà un altro punto molto importante all’ordine del giorno dell’Assemblea di domenica 14 maggio, ovvero il terzo punto che prevede l’informativa sulla Riforma del Credito Cooperativo e sui progetti di costituzione di Gruppi bancari cooperativi nonché la discussione e deliberazione dell’intenzione di adesione ad un Gruppo.

Gli altri punti all’ordine del giorno saranno le politiche e le prassi di remunerazione e l’informativa in tema di “Attività di rischio e conflitti di interesse nei confronti di soggetti collegati alla banca.”

Vista l’importanza delle questioni che verranno affrontate i Soci sono invitati a partecipare numerosi all’Assemblea, quale occasione importante di confronto e di condivisione da parte della base sociale, dei valori comuni e dei principi mutualistici su cui si sono sempre basate le azioni delle due BCC di origine e su cui proseguirà l’attività della nuova Banca Valdichiana Credito Cooperativo di Chiusi e Montepulciano.

 

Galleria Fotografica

Web tv