SIENA NOTIZIE NEWS

PANATHLON CLUB SIENA: CONVIVIALE DI MAGGIO "SPELEOLOGIA"

News inserita il 30-05-2017

 

 

 

La Conviviale che il Panathlon Club Siena ha recentemente organizzato con tema “Speleologia” è stata ancora una volta molto interessante e la passione trasmessa dal relatore Andrea Lusini ha contagiato i molti soci presenti. Lo speleologo di origine senese ed ora residente nel fiorentino, anche grazie alle splendide slides proiettate dalla moglie anche lei appassionata speleologa, ha fatto comprendere bene quanto fascino abbia questo sport. Si sono viste molte delle grotte più estese e profonde d’Italia molte delle quali si trovano vicino a noi, nella Montagnola, nelle Alpi Apuane, nella zona di Pari, nel Monte Corchia. Lusini ha anche fatto un excursus sulla nascita dei primi gruppi speleologici italiani formatisi intorno al 1800, ha proiettato un documentario che è stato premiato in molte mostre, si sono visti scatti fatti da lui e da suoi colleghi durante le molte escursioni. Cascate piccole e grandi, stalattiti e stalagmiti stupende, fiumi sotterranei, miniere, gli abitanti delle grotte (i pipistrelli che sono innocui e ripuliscono l’ambiente da insetti fastidiosi, ed ha proiettato un documentario fornito dal Museo della Specola di Firenze) hanno attirato l’attenzione dei presenti. Il Relatore si è soffermato come si sia passati dalle luci a carburo a quelle a led, ha parlato del fascino della scoperta, delle emozioni che si provano ammirando certi panorami e vedendo certi colori, si è soffermato sul gas radioattivo Radon che molti collegano spesso ai terremoti e lo ha fatto con grande amore e passione. Il Presidente Enrico Butini ha voluto segnalare alcuni soci che si stanno mettendo in grande risalto per meriti sportivi e non solo: Susanna Fratiglioni (medaglia di civica riconoscenza per la sua brillante carriera come dirigente comunale), Lorenzo Granai (vincitore come “navigatore” della prima prova del Campionato Mondiale rally), Laura Massai che conquista medaglie con la sua palestra di Karate, Toscano Gabriele per la sua brillante laurea in Giurisprudenza discutendo la tesi “Responsabilità Sportiva e Profili Civilistici del Doping”. Un grazie anche alla socia Alessandra Marchi per la fattiva partecipazione che ha permesso la visita alla Base delle Frecce Tricolori, con spettacolare esibizione, in occasione del prestigioso gemellaggio a tre con i Panathlon Club di Udine e L’Aquila.

Claudio Agnelli

 

Galleria Fotografica

Web tv