SIENA NOTIZIE NEWS

MOSTRA MERCATO DI ASCIANO: IL TARTUFO HA IL SAPORE DI CULTURA

News inserita il 30-11-2016

 

Nel cuore delle Crete Senesi, ad Asciano, il tartufo profuma di cultura, arte e storia. Workshop fotografici, mostre, visite guidate nei musei e un convegno a tema sulla Via Lauretana impreziosiscono il ricco programma della Mostra Mercato del Tartufo Bianco delle Crete Senesi ad Asciano dall’8 all’11 dicembre per una manifestazione organizzata da Comune di Asciano, Pro Loco, Associazione Tartufai del Garbo e Terretrusche con il contributo di Banca Cras Credito Cooperativo Toscano-Siena, Estra, Sei Toscana, Sangiovanni Terme Rapolano, Habitat e Veneta Cucine. Variegato il calendario degli appuntamenti culturali che nel giorno inaugurale della Mostra Mercato (8 dicembre) avrà come momento clou un focus sulla antica via dei pellegrini che attraversa le Crete Senesi con il convegno “La Via Lauretana da Siena a Cortona. Tra devozione, arte, storia ed economia” a cura dell’Associazione Arci Primo Maggio (ore 17 – Palazzo Corboli). Interverrà il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani. Tra gli interventi in programma quelli dei rappresentanti dei Comuni della Lauretana Senese Aretina, dell’associazione Verdiana Network, di Andrea Barlucchi, docente dell’Università di Siena, dell’archeologo Francesco Brogi e degli studiosi di storia locale Doriano Mazzini e Divo Savelli. Ad arricchire la prima giornata di Mostra Mercato del Tartufo Bianco delle Crete Senesi anche il workshop fotografico “I Paesaggi delle Crete Senesi” (ore 10,30 – Ufficio turistico su prenotazione al numero 3338359823); la mostra “Sguardi sulle Crete” a cura dell’Associazione degli Artisti del Garbo (ore 11 – Chiesa di Sant’Agostino) e l’apertura della personale dell’artista Alessandro Grazi (ore 11 – Chiesa di Sant’Agostino). Turisti e cittadini potranno poi andare alla scoperta de “I tesori di Asciano”, visita guidata gratuita ai musei e al centro storico del Paese del Garbo a cura dell’amministrazione comunale e Cooperativa Biancane (ore 11. Replica sabato 10 dicembre). Suggestivo sarà poi l’appuntamento in programma alle ore 11 all’Abbazia di Monte Oliveto Maggiore con la santa messa conventuale con canti gregoriani. Il 9 dicembre appuntamento per gli appassionati di tecnologia con il workshop fotografico “Con i droni sulle Crete Senesi” (ore 10,30 – Ufficio Turistico su prenotazione al numero 3338359823), mentre alle ore 11 dall’Ufficio Turistico partirà la visita guidata gratuita all’Abbazia di Monte Oliveto Maggiore a cura del Comune di Asciano e della Cooperativa Biancane (replica domenica 11 dicembre ore 11). Sabato 10 dicembre l’Abbazia di Monte Oliveto sarà protagonista del workshop fotografico “Monte Oliveto Maggiore e il deserto di Accona” (ore 10,30 – Ufficio turistico, su prenotazione al numero 3338359823). La giornata conclusiva della manifestazione, domenica 11 dicembre, si aprirà con il workshop fotografico “Il Site Transitoire e i paesaggi senesi” (ore 10,30 – Ufficio Turistico, su prenotazione al numero 3338359823) e si concluderà alle ore 17 con l’incontro a cura di Elisa Rubegno dal titolo “Il tartufo nell’antichità: aneddoti e curiosità” (Palazzo Corboli).

Info e programma completo www.ascianoturismo.it/tartufo-bianco 

 

Galleria Fotografica

Web tv