SIENA NOTIZIE NEWS

L'ATLETICA LEGGERA ARRIVA IN PIAZZA DEL CAMPO

News inserita il 09-03-2017

L’atletica leggera esce dalle piste, e va incontro alle persone, per farsi conoscere, apprezzare e coinvolgere in due iniziative di sicuro richiamo.

Sabato 18 marzo infatti, nell’ambito del programma “Siena Sport Week End” del Comune di Siena, l’atletica arriva nell’incomparabile cornice di Piazza del Campo con il progetto “Velocissimi” e l’evento “High Jump Contest”. Come lo scorso anno un breve rettilineo gommoso di 50m sarà posto davanti al Palazzo Pubblico per coinvolgere gli alunni delle scuole elementari e medie cittadine in una gara, con scopo ludico, che permetterà avvicinare i giovani a questa attività, scoprendo il “ragazzo più veloce di Siena”.

L’iniziativa è promossa e organizzata da Alessandro Bracciali, tecnico della Val di Chiana ed ex azzurro specialista dei 400m, che da alcuni anni porta in giro per l’Italia questo suo progetto di successo rivolto alla promozione della pratica sportiva di base e alla conoscenza della disciplina più “immediata” dell’atletica leggera, come è lo sprint. Grazie alla posa di questo manto, che ricorderà con le sue corsie il rettilineo di una vera pista d’atletica, si disputerà nel pomeriggio una gara/esibizione di salto in alto.

La Montepaschi Uisp Atletica Siena ha infatti in programma l’High Jump Contest, un evento giunto alla terza edizione, che nel 2016 ha riscosso un incredibile successo di pubblico.
Condizioni meteo permettendo (la pioggia renderebbe praticamente impossibile saltare), appassionati, turisti e semplici passanti, potranno imbattersi in una esibizione di una delle discipline più spettacolari e tecniche del panorama dell’atletica leggera, con la presenza di giovani saltatrici e saltatori di buon livello.
Il cast dell’High Jump Contest è infatti ancora in via di definizione, ma l’obiettivo della società organizzatrice è quello di avere presenti alcuni dei migliori nomi del panorama nazionale, che, saltando con normali scarpe da running al posto delle consuete scarpe “chiodate” usate in pista, sfideranno la forza di gravità per offrire eleganti gesti in sospensione sopra l’asticella.

 

Galleria Fotografica

Web tv